Il miglior paracolpi

Ultimo aggiornamento: 12.09.19

 

Paracolpi – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Non sai quale paracolpi comprare tra i tanti presenti sul mercato? Guarda questi due, sono ottime soluzioni, apprezzatissime dai neogenitori: Pali Sweeties si adatta praticamente a ogni tipo di lettino, grazie anche ai laccetti posizionati a diverse altezze. Disponibile in più colori in base alle varie esigenze, ha il rivestimento esterno traspirante. Träumeland Teddy, ideale per chi ama gli orsetti, è realizzato con materiali di alta qualità, completamente naturali e certificati.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior paracolpi per lettino

 

Si tratta di un complemento per arricchire la dotazione della culla del neonato, il paracolpi da fissare alle sponde è uno strumento adatto a garantire un contatto morbido, qualora avvenga, con il bordo del luogo in cui il piccolo passa gran parte del tempo dormendo.

Prima di scegliere il paracolpi per lettino, dai un’occhiata ai nostri consigli, ti indirizzeranno verso la scelta del modello più adatto alle esigenze del piccolo e che ne rispettino i bisogni speciali in termini di sicurezza e igiene.

Guida all’acquisto

 

La sicurezza prima di tutto

Prima ancora di guardare al prezzo del paracolpi assicurati che sia costruito rispettando le elementari norme di sicurezza, indispensabili quando si tratta di accessori dedicati ai più piccoli.

Un paracolpi per lettino altro non è che una gommapiuma con una fodera di cotone che ricopre i lati del lettino, a volte riducendone i margini per rendere più piccolo e confortevole lo spazio del lettino che ospiterà il piccolo dai primi giorni fino ai primi anni di vita. Molto più spesso, però, il paracolpi è un elemento da fissare alle sponde del letto per scongiurare il rischio che, andando a sbattere contro le assi di legno, il piccolo possa farsi male.

La classifica degli aspetti da non trascurare vede al primo posto il fatto che l’imbottitura debba potersi fissare con facilità alle sponde, senza il rischio di scivolare sul bebè o che ci siano elementi che possano essere messi in bocca, come laccetti o bottoni facilmente individuabili dalle manine del pupo. Se sei tra chi confronta prezzi, ti accorgerai presto che queste accortezze non richiedono una spesa particolarmente elevata, ma sono un dettaglio da ricercare attentamente in ogni recensione dei singoli prodotti.

 

Materiali speciali a contatto con il piccolo

Sul mercato la migliore marca spicca per l’attenzione che riserva alla scelta dei materiali adoperati per la realizzazione del prodotto, tanto per l’imbottitura che per la fodera.

La presenza del marchio internazionale Oeko-Tex che certifica l’assenza di sostanze potenzialmente dannose è di solito un elemento da ricercare in questo genere di articoli. In questo modo si ha un parametro oggettivo per potere valutare l’atossicità dei materiali a stretto contatto con il piccolo.

Normalmente si usano cotone per la fodera e poliestere o lana per l’imbottitura. Altra caratteristica da tenere in considerazione è la traspirabilità dei materiali usati, perché lascino passare l’aria all’interno della culla senza ritenere eccessivamente il calore, e quindi che non facciano sudare troppo il piccolo.

Anche la lavabilità dei materiali è un dettaglio importante di cui tenere conto, è importante che tutto il paracolpi sia facilmente lavabile in lavatrice senza subire restringimenti o deformarsi, questo perché capiterà più spesso di quanto si pensi di doverlo pulire per garantire un ambiente sano e protetto per il piccolo.

La scelta del colore non è casuale

La nostra guida si conclude con una piccola avvertenza. Se la scelta dei colori e delle fantasie che decorano il paracolpi riguarda la sfera intoccabile del gusto personale, è opportuno considerare alcuni aspetti prima di decidersi per un modello o un altro.

La percezione dei colori durante la prima infanzia è molto diversa rispetto a quella degli adulti, il campo visivo che il piccolo riesce a mettere a fuoco è molto limitato, quindi la scelta di colori tenui e delicati è un atto di amore nei confronti di questo esserino per la prima volta a contatto con le meraviglie del mondo.

Colori delicati sono anche sinonimo di maggiore affidabilità, sia durante il lavaggio perché tenderanno a stingere meno, sia per quanto riguarda le sostanze usate in fase di tintura del tessuto.

 

I migliori paracolpi del 2019

 

Pensati per proteggere il riposo dei bimbi da testate accidentali contro le sponde del lettino, i paracolpi sono diventati oggetti che contribuiscono a creare una nota di colore e allegria nella camera del bebè.

Abbiamo selezionato i prodotti migliori tra i paracolpi più venduti per offrire alcuni suggerimenti utili a fare una scelta consapevole e attenta del prodotto che meglio risponde alle esigenze di ognuno.

 

Prodotti raccomandati

 

Pali Sweeties

 

Principale Vantaggio:

La qualità dei materiali, uniti a misure adatte a un lettino, hanno permesso al paracolpi di raccogliere pareri entusiasti in chi sta cercando la giusta protezione per il proprio piccolo.

 

Principale Svantaggio:

Alcuni utenti hanno lamentato di aver ricevuto un colore diverso a quello rappresentato nelle immagini.

 

Verdetto: 9.6/10

Un buon supporto, studiato nel dettaglio e con un rivestimento in cotone che rispetta la pelle del bambino, così da avere al tempo stesso una copertura che lo protegge senza creare irritazioni.

Acquista su Amazon.it (€35,97)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Materiali

La scelta del cotone è una soluzione che premia quanti apprezzano un prodotto rispettoso della delicatezza del bambino. Nella parte esterna il cotone ha dalla sua una buona traspirabilità, mentre nella zona interna il poliestere si occupa di creare una barriera adatta a contenere e proteggere il piccolo da eventuali urti e movimenti che possono compromettere la sua sicurezza.

Il supporto avvolge come in un abbraccio il corpo e zone delicate come le spalle e la testa. Dai pareri degli utenti si nota una buona predisposizione del prodotto a mantenere quanto promesso, così da tranquillizzare al massimo i genitori con neonati o pargoli particolarmente vivaci.

Versatilità

La scelta del paracolpi risponde a un bisogno di protezione che deve adattarsi il più possibile al tipo di culla o lettino. Il supporto presenta delle misure standard adeguate a tipologie di letto che vanno per la maggiore, con un occhio di riguardo alla questione adattabilità.

A ogni lato infatti si trovano laccetti con cui mettere in sicurezza il paracolpi, gestendo così a seconda delle necessità un posizionamento differente, adattabile anche a strutture dalla forma non sempre rispondente alle misure standard. I materiali che compongono il prodotto sono morbidi e possono venire posizionati a seconda delle esigenze, così da essere ripiegati all’occorrenza e collocati in una zona in cui non disturbano, creando confusione una volta esaurito il compito o la necessità.

 

Convenienza

In virtù del materiale e della semplicità con cui si sistema il tutto, la scelta del paracolpi consente di avere a disposizione una struttura modulare estremamente adattabile. Anche per chi preferisce colori e tinte differenti sono disponibili diverse proposte, studiate al meglio per combaciare con lo stile della cameretta.

Il costo di vendita poi è un’altra nota che ha convinto gli utenti, desiderosi di avere un supporto adeguato senza dover spendere una cifra esagerata. In virtù di queste considerazioni ci pare giusto inserire il paracolpi Sweeties tra le soluzioni con il miglior rapporto qualità/prezzo incontrate fino a ora, capace di creare una zona di sicurezza adeguata e adattabile secondo necessità, per una protezione traspirante anche durante il periodo estivo.

 

Acquista su Amazon.it (€35,97)

 

 

 

Träumeland Teddy 

 

I nostri suggerimenti su come scegliere un buon paracolpi si chiudono con questo modello semplice ma allo stesso tempo adatto a servire adeguatamente allo scopo per cui è pensato.

Dettagli come l’attenzione per i materiali e le dimensioni ne fanno un oggetto piacevole alla vista e da usare. Il rivestimento è 100% cotone biologico certificato, mentre all’interno l’imbottitura è realizzata in tessuto non tessuto, anche questa garantita dal certificato Oeko-Tex provandone l’assenza di sostanze nocive. Il motivo decorativo, un simpatico orsetto affaccendato a contare le stelle, è unisex ed è il punto di partenza da cui inventare mille favole della buonanotte.

Alcuni utenti hanno lamentato il fatto che il paracolpi, pur adattandosi bene alla maggior parte dei lettini, sia un po’ basso, 36cm, cosa che ad alcuni può sembrare un inconveniente dato che con più facilità il pupo può usare il cuscino per arrampicarsi cercando di conquistare la via di fuga evadendo dal lettino.

Non passa certo inosservato il nuovo modello di paracolpi realizzato dall’azienda Träumeland, che spicca per l’utilizzo di materiali di ottima qualità e certificati per la sicurezza.

 

Pro

Materiali: L’unicità del modello Träumeland sta principalmente nell’uso di materiali di alta qualità e completamente naturali, tra cui spicca il cotone del rivestimento esterno.

Certificazione: L’azienda è orgogliosa delle certificazioni che attestano l’origine biologica del cotone di cui è composto il rivestimento e l’assenza di sostanze nocive di qualsiasi tipo nell’imbottitura.

Design: Come suggerisce il nome stesso, il tema del paracolpi sono le avventure dell’orso Teddy all’inseguimento delle stelle, che offrono un ottimo spunto per narrazioni fantastiche prima della nanna.

 

Contro

Altezza: Come in altri modelli simili, anche in questo caso l’altezza del paracolpi è stata giudicata da alcuni utenti troppo ridotta rispetto alle dimensioni delle barriere del lettino.

Acquista su Amazon.it (€31,78)

 

 

 

Babysanity P250G BC

 

Il paracolpi modello P250G BC, prodotto da Babysanity, è fabbricato in Italia con materiali di alta qualità, in modo da offrire il massimo del comfort e della sicurezza al vostro bambino.

L’imbottitura è in fibra di poliestere da 400 grammi, antiacaro, antibatterica, anallergica e dotata anche di proprietà antisoffocamento; il rivestimento, invece, è interamente in cotone, dotato di certificazione Oeko-Tex che ne garantisce la genuinità e la totale assenza di prodotti nocivi alla salute.

Il paracolpi ha i lati che misurano 127 x 40 centimetri, mentre la sezione centrale misura 65 x 50 centimetri; è adattabile a qualsiasi tipo di lettino ed è facilmente lavabile, sia a mano sia in lavatrice.

Le persone che lo hanno acquistato ne hanno apprezzato l’eccellente rapporto qualità-prezzo, ancor più vantaggioso dato che si tratta di un prodotto made in Italy; rispecchia pienamente le caratteristiche descritte e offre una notevole protezione al bambino.

 

Pro

Made in Italy: La caratteristica maggiormente apprezzata dagli acquirenti è la fabbricazione tutta italiana di questo prodotto, che ne garantisce l\’elevata qualità, sia per quel che riguarda i materiali sia per la fattura.

Materiali garantiti: A parte l\’imbottitura in fibra di poliestere che, oltre a proteggere il bimbo dagli urti, ha proprietà anallergiche, antibatteriche, antiacaro e antisoffocamento, anche il rivestimento è al 100% in cotone traspirante, garantito anche dalla certificazione Oeko-Tex.

Materiali garantiti: A parte l\’imbottitura in Tanti colori:La qualità artigiana italiana si nota anche dal fatto che il paracolpi Babysanity è disponibile in tanti, allegri, colori; in modo da garantire la sicurezza del bimbo e, al tempo stesso, dare un tocco di classe in più all\’arredamento.ibra di poliestere che, oltre a proteggere il bimbo dagli urti, ha proprietà anallergiche, antibatteriche, antiacaro e antisoffocamento, anche il rivestimento è al 100% in cotone traspirante, garantito anche dalla certificazione Oeko-Tex.

Facile da lavare: Si può lavare con estrema facilità a 30 gradi, senza bisogno di sfoderarlo, sia a mano sia in lavatrice.

 

Contro

Nastrini: L\’unica pecca del paracolpi, secondo alcuni acquirenti, sono i nastrini di fissaggio; le cuciture che li assicurano al paracolpi, infatti, sono alquanto fragili e cedono facilmente.

Acquista su Amazon.it (€34)

 

 

 

Linden 24305

 

Tra i nostri consigli d’acquisto abbiamo voluto includere anche questo modello che farà contente quelle mamme innamorate del rosa: colore tenue e da sempre associato alle bimbe in arrivo.

Il paracolpi è adatto in particolare a essere montato su lettini un po’ più grandi, che misurano 70 x 140 cm, un cuscino riesce a coprire metà del perimetro delle sponde, quindi acquistandone due si può foderare completamente tutto il letto per parare i colpi delle piccole ballerine di break dance che di notte danno il meglio.

Oppure, alternativamente, se ne può usare uno per coprire il lato stretto della testata e un lato lungo per intero, quando la sponda frontale del letto viene rimossa e la bimba sale e scende autonomamente al momento di andare a nanna o quando è appena sveglia.

L’imbottitura è sufficientemente spessa per attutire gli urti, specie delle più grandicelle che, rielaborando in sogno le avventure diurne, rotolano spesso con forza da un lato e l’altro del lettino.

Coniugando la flessibilità nell’adattarsi a lettini di diverse dimensioni a un omaggio alla tradizione con il classico colore rosa, il marchio Linden ha realizzato un paracolpi ben imbottito, che farà felici madri e figlie.

 

Pro

Adattabilità: Il paracolpi è costituito da cuscini, che possono essere acquistati in quantità variabile in modo da adattarsi alle dimensioni di qualsiasi lettino.

Imbottitura: Consapevole del fatto che i bambini, con il passare dei mesi, si agitano sempre di più durante il sonno, Linden ha utilizzato un’imbottitura particolarmente spessa, per fare fronte a urti anche forti.

Colore: Questo prodotto si adatta perfettamente a quelle stanze che, nel rispetto della tradizione, sono state tappezzate di rosa in onore della nuova arrivata.

 

Contro

Dimensioni: Pur soddisfatti dalla possibilità di coprire qualsiasi lunghezza, alcuni utenti hanno indicato nelle loro recensioni il fatto che l’altezza può non essere sufficiente a coprire interamente le pareti di alcuni lettini.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Pali Sweeties

 

Questa sponda soffice e imbottita per attutire i colpi contro il legno del lettino apre la nostra recensione perché a nostro avviso, e d’accordo con le opinioni positive di molti utenti, è il miglior paracolpi del 2019.

Pali ha realizzato una gamma di protezioni dalle tenere tinte pastello, ce ne sono tante tra cui potere scegliere quella che più si intona al corredino di lenzuola e copriletto, oppure che meglio si abbina all’arredamento della stanzetta del bimbo. Le federe sono interamente in cotone, fresco e traspirante a contatto con la pelle delicata del pupo, mentre l’imbottitura all’interno è in poliestere.

Alta 40 cm, questa sponda per lettino si combina con le misure standard: la testata, infatti, è lunga 65 cm ma i laccetti per fissare il paracolpi alle sbarre si possono adattare bene anche ad altre misure.
In definitiva un prodotto da tenere sott’occhio mentre si va a caccia del miglior paracolpi per lettino.

Un modello interessante per la nostra guida per scegliere i migliori paracolpi per lettino, si chiama Sweeties, è commercializzato dal marchio Pali ed è piaciuto soprattutto per i suoi materiali di prima qualità, la possibilità di personalizzazione dei colori e il prezzo nel complesso più basso di altri prodotti analoghi.

 

Pro

Materiali: Principale vantaggiogettisti di Pali hanno scelto di unire un rivestimento esterno in cotone traspirante, per dare al tuo bambino lo stesso effetto di un lenzuolo, a un’imbottitura interna in morbido e resistente poliestere.

Adattabilità: Le dimensioni si adattano perfettamente alle misure standard in uso per molti lettini, ma la presenza di laccetti a diverse altezze permettono di adattarlo anche ad altre strutture non conformi.

Personalizzazione: Il colore delle federe esterne in cotone può essere scelto, all’interno di un’ampia gamma, per adattarsi alle tonalità della stanza in cui sono inserite.

 

Contro

Imbottitura: Pur apprezzandone l’ottimo rapporto qualità/prezzo, molti utenti hanno ritenuto lo spessore dell’imbottitura interna in poliestere non adeguato a una protezione completa.

Acquista su Amazon.it (€35,97)

 

 

 

Come utilizzare un paracolpi

 

Il paracolpi è un accessorio da fissare sulla culla del neonato per evitare che possa farsi male durante un eventuale contatto con i bordi. In realtà, è un complemento controverso, in questa breve guida vi spiegheremo come utilizzarlo in modo appropriato e come scegliere il modello più adatto alla tutela del piccolo.

Sicurezza

Come accennato, il paracolpi deve essere usato con attenzione, sistemato correttamente e bisogna controllare periodicamente che non si sia afflosciato o ribaltato sul bambino. Sarebbe opportuno legarlo alle sbarre orizzontale, magari agli angoli della culla, e non a quelle verticali. Inoltre, i paracolpi andrebbero eliminati quando i bimbi raggiungono gli 8 mesi circa, perché potrebbero aiutare i piccoli scalatori a scavalcare la culla e, di conseguenza, cadere.

Scegliete un modello semplice, senza applicazioni (come bottoncini) che potrebbero staccarsi, perché c’è il pericolo che il bambino possa ingoiarli.

Poiché c’è anche il rischio che questo complemento possa ribaltarsi, si potrebbe scegliere un modello lavorato a maglia oppure con uno spessore sottile, che riparerà il bambino dai colpi ma non gli impedirà di respirare se dovesse staccarsi dalle sbarre. Un’altra idea potrebbe essere legare un paracolpi per ogni sbarra, così la culla resterà un ambiente ben arieggiato, abbassando le probabilità che il bambino possa avere problemi respiratori.

 

I materiali

La scelta dei materiali usati per la realizzazione dell’imbottitura e della fodera del paracolpi è un altro parametro fondamentale per garantire la sicurezza al bambino. Quelli più utilizzati sono il cotone per la fodera e il poliestere per l’imbottitura. L’ideale sarebbe ricercare il marchio Oeko-Tex, una certificazione che ci dice che non ci sono sostanze dannose, quindi il piccolo non sarà a stretto contatto con materiali potenzialmente malsani.

Oltre ad assicurarci che i materiali siano atossici (e, magari, perché no, antiacaro, antibatterici e antisoffocamento) controlliamo che siano anche traspiranti, così l’aria potrà circolare meglio all’interno della culla e il neonato non suderà, per via dell’eccessivo accumulo di calore che potrebbe crearsi nel suo piccolo ambiente.

Ma, oltre alla sicurezza, qual è l’altro aspetto che non bisogna mai tralasciare quando si parla di bambini? Naturalmente, è l’igiene. Controllate che il paracolpi sia facilmente lavabile in lavatrice, senza deformarsi o restringersi, perché sappiamo bene che le cose che sono a stretto contatto con i piccoli pargoli devono essere lavate più spesso di quanto si possa immaginare.

Colori e dimensioni

Lo sappiamo, il mercato propone colori e fantasie per i bambini che a volte sono davvero irresistibili, soprattutto quando si abbinano ad altri elementi della cameretta. Tuttavia, per quanto queste caratteristiche possano rispecchiare i nostri gusti personali, sarebbe il caso di fare alcune riflessioni prima di scegliere il paracolpi da acquistare. La prima considerazione potrebbe riguardare il modo di percepire i colori da parte degli infanti, poiché riescono a mettere a fuoco un campo visivo molto limitato e scegliere colori tenui significa anche farli sentire a proprio agio.

Inoltre, com’è facile immaginare, queste tonalità tendono a stingere di meno durante i lavaggi e, probabilmente, durante la fase di tintura del tessuto non sono state utilizzate sostanza aggressive.

Per quanto riguarda le dimensioni, comparate l’altezza del paracolpi con quella della culla, poiché verso gli 8 mesi i bambini potrebbero alzarsi e provare a scavalcare la culla trovando in questo accessorio un valido rilievo per provare a sollevarsi.

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Babycalin DIS405204

 

Tra i migliori paracolpi per culle venduti online occupa un posto importante questo allegro modello Babycalin, non il migliore a nostro avviso dato che non è possibile scegliere una tonalità diversa che si abbini perfettamente con lo stile o i colori della stanzetta.

Winnie the Pooh e i suoi amici si affacciano dalle sponde che proteggono le sbarre del lettino, per rallegrare il risveglio del bimbo circondato da tanti disegni vivaci e attrattivi. Si tratta di un modello particolarmente adatto per inventare storie e solleticare l’immaginazione dei più piccoli attratti prima dai colori e le forme, ma col tempo capaci di riconoscere e associare significati alle sagome disegnate.

Le misure sono standard e si adattano alla maggior parte dei lettini convenzionali. I laccetti permettono di fissare bene i cuscinetti protettivi alle tre sponde per proteggere al meglio anche i sogni più movimentati. I pediatri raccomandano di non sovraffollare il sonno dei più piccini, quindi è opportuno assicurarsi che il paracolpi sia ben fissato e non cada dentro il letto.

Se stai cercando dove acquistare un paracolpi per il lettino del tuo bambino, che stimoli la sua fantasia con un design creativo, ti suggeriamo un modello Babycalin, resistente e adattabile.

 

Pro

Design: A conquistare i genitori contribuiscono sicuramente le storie disegnate sulla superficie, che animeranno le giornate di tuo figlio, facendogli imparare in maniera naturale a distinguere forme e colori.

Adattabilità: Questo modello è dotato di numerosi laccetti, cuciti a diverse altezze, per fissarlo a qualsiasi tipo di lettino.

Resistenza: Il sistema di fissaggio al lettino è stato studiato per garantire un’aderenza ottimale e resistere ai colpi che tuo figlio potrebbe assestare alla struttura durante sogni particolarmente agitati.

 

Contro

Dimensioni: I pareri di alcuni utenti hanno giudicato le dimensioni del paracolpi troppo corte per coprire tutta la lunghezza di un lettino standard.

 

 

 

Kinousses Gnam il Dolce

 

Non è difficile essere indecisi su quale paracolpi comprare, un prodotto nato per svolgere una funzione semplice e dare maggior comfort al sonno del bimbo si è trasformato in un vero e proprio oggetto d’arredo, con annessa proliferazione di modelli e fantasie tutte piuttosto accattivanti. È facendo una comparazione tra i modelli che ci si riesce a districare tra le miriadi di proposte, trovando il prodotto adatto.

Vediamo adesso quello che secondo noi si aggiudica il terzo posto di questa classifica. È un paracolpi unisex, dettaglio da tenere in considerazione se si pensa di poterlo riutilizzare per i fratellini che verranno. Il simpatico orsacchiotto dallo sguardo tenero che si affaccia dalle sponde del letto ha tutte le carte in regola per diventare presto un amichetto a cui raccontare i sogni del mattino.

Comodo e versatile, questo paracolpi si adatta bene sia su strutture larghe 60 cm, che su quelle larghe 70 cm, coprendo così un buon numero di lettini prodotti da diverse ditte. La stoffa del rivestimento è velluto misto, cotone e poliestere, che ha il vantaggio di asciugare in fretta se lavata.

Per chi vuole un paracolpi per lettino più economico, ma progettato per offrire la massima sicurezza al sonno del figlio, consigliamo un modello dell’azienda Kinousses, decorato con il tenero orsetto Gnam il Dolce, da cui ne deriva il nome.

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...