Le marche di puzzle più famose

Ultimo aggiornamento: 07.10.22

 

Elenchiamo quelle che sono le marche di puzzle più famose e descriviamo i motivi e le caratteristiche che li rendono così amati.

 

Regalare un puzzle a un grande amante o a un neofita di questa pratica è sempre una buona idea. Si tratta infatti di molto più che un gioco da tavolo e consente di trascorrere del tempo in solitudine o in compagnia in modo semplice, ma divertente.

Ideale per tutte le età e ottimo, una volta finito, anche per arredare la casa, un buon puzzle deve poter essere scelto seguendo quelle che sono le sue caratteristiche e ovviamente quelle di chi ne farà uso.

La ricerca del miglior puzzle comincia da qui, con l’elenco delle marche su cui andare sul sicuro e con la descrizione delle specifiche e delle caratteristiche di ciascuna.

 

Ravensburger Puzzle

Ravensburger è una delle marche più famose in fatto di puzzle e a dirlo sono tutti coloro che da tempo si sono cimentati nella risoluzione di questi giochi, ma anche chi è entrato a far parte di questo mondo da poco tempo.

Ciò che rende questi articoli migliori di altri e li colloca tra i primi posti delle classifiche è essenzialmente una questione di qualità: le scatole in cui sono contenute le tessere sono ben realizzate e sempre molto particolari.

Le tessere stesse hanno il giusto spessore e sono tagliate in modo preciso e infine i colori usati sono luminosi e vivaci.

Puzzle Clementoni

Proseguiamo con un altro grande classico del mondo dei puzzle, quello di Clementoni. Gli amanti di questa marca sono essenzialmente i bambini, che gioiscono di fronte alle raffigurazioni dei più comuni personaggi dei cartoni animati. I disegni sono ben realizzati e gli incastri sono facili da effettuare per precisione e robustezza.

Anche gli adulti potranno farne uso, con collezioni pensate espressamente per loro e dedicate a temi diversi come paesaggi, monumenti e altro ancora. Un’azienda quindi che accontenta tutta la famiglia e che si colloca tra le migliori marche in questo settore, con più di 600 puzzle e con una specifica attenzione all’ambiente.

 

Educa Puzzle

Con i suoi 431 puzzle, Educa è un’altra delle marche che merita di essere menzionata in questo settore e che si colloca tra le migliori proposte per bambini e adolescenti. Molto più che semplici puzzle, i giochi di Educa sono veri e propri mezzi di educazione da montare e smontare, invitando i più piccoli alla concentrazione e a sviluppare precoci capacità di analisi e sintesi.

Un ottimo modo quindi per stimolare i bambini verso attività che valorizzino al massimo le loro potenzialità, ovviamente sempre all’insegna del gioco e del divertimento. Tra i soggetti più gettonati: fantasy, arte e paesaggi.

 

Schmidt Puzzle

Tra gli articoli migliori per gli amanti del fantasy, poi, non possiamo non descrivere quelli firmati Schmidt. Il loro punto di forza sta nella qualità delle immagini e nella grande varietà dei soggetti proposti, oltre al fatto che moltissimi grandi artisti hanno preso parte alla realizzazione delle raffigurazioni più amate dagli utenti.

Tra i nomi più noti ricordiamo Josephine Wall, Ciro Marchetti, Nene Thomas, Maxine Gadd e molti altri ancora. Il numero di modelli proposti è di circa 530 puzzle, un catalogo quindi piuttosto variegato, tutto da sfogliare e analizzare.

 

Puzzle Eurographics

Con più di 300 puzzle, Eurographics realizza articoli adatti anche agli adulti, con la qualità che contraddistingue un’azienda leader in questo settore. La particolarità di questi prodotti, oltre alla precisione delle immagini e alla varietà dei temi, è quella di poter trovare anche puzzle con griglia non standard.

Potrete quindi scegliere griglie di diverse forme, tutte con tasselli spessi e robusti. L’effetto finale quindi è nitido e sarà adatto anche all’esposizione, visto il numero di soggetti a tema artistico presenti e senza dubbio apprezzati.

 

Puzzle Castorland

Il marchio polacco Castorland è sinonimo di qualità. I suoi 365 puzzle disponibili sui più comuni siti web, spaziano tra temi e difficoltà anche molto diverse e per questa ragione ciò che vi occorre è la pazienza di scegliere quello che più fa per voi.

Vi servirà tanta pazienza anche qualora vogliate optare per puzzle piuttosto complessi, come quelli da 4000 pezzi. Tessere minute e immagini ricche di dettagli vi metteranno a dura prova, ma il risultato finale sarà certamente di grande effetto.

Per non tralasciare i più piccoli però, ecco che l’azienda propone articoli dal numero di tessere molto inferiori, più grandi e anche costruzioni 3D dai disegni davvero accattivanti.

 

Trefl Puzzle

Un’altra proposta polacca adatta a tutta la famiglia e ideale, se volete poi esporre un puzzle che sembrerà un vero e proprio quadro. Con articoli che variano dai 15 ai 6000 pezzi, Trefl pensa proprio a tutti e presta particolare attenzione a quelle che sono le esigenze proprio dei più piccoli.

Sarà comune infatti trovare all’interno del loro catalogo, giochi pensati espressamente per sviluppare le capacità propriocettive dei bambini e incentivarli verso un’attività che sia allo stesso tempo divertente e utile per lo sviluppo del loro livello di concentrazione e di analisi.

Puzzle Lisciani Giochi

Ancora una proposta per i più piccoli quella di Lisciani Giochi, che pensa proprio a tutti, con puzzle adatti fin dall’età di un anno. Il fondatore dell’azienda infatti deve la sua notorietà alla creazione di un personaggio in stile cartone animato, che ha sviluppato poi in tutti i sensi, rendendolo anche protagonista dei suoi giochi e dei suoi puzzle in particolare.

La scia della ludattica, ossia della didattica alimentata dal gioco, è stata una immediata conseguenza e i risultati sono da sempre, davvero sorprendenti. Via libera quindi alle immagini dei cartoni più amati e alle foto dei personaggi più amati dai bambini.

 

Puzzle Heye

Concludiamo con un’ultima proposta tedesca, quella di Heye, ricercata sia nei soggetti sia negli autori. L’azienda infatti si affida ai più noti fumettisti per realizzare puzzle che sono vere e proprie opere d’arte, racchiuse in confezioni dalle forme geometriche particolari e dall’effetto finale davvero sorprendente.

I tasselli si presentano piuttosto spessi e per questa ragione il prodotto finale sarà stabile e robusto, perfetto anche per essere esposto.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI