Kinderkraft Trio Moov – Recensione

Ultimo aggiornamento: 29.06.22

 

Principale vantaggio

I passeggini costano un occhio della testa e spesso i neo genitori devono far fronte a spese ingenti per prepararsi alla nascita del bambino. Non è detto però che sia necessario spendere tutti i propri risparmi poiché offerte come quella Kinderkraft garantiscono una discreta qualità a un prezzo davvero invitante.

 

Principale svantaggio

Non è un prodotto perfetto sotto ogni punto di vista e presenta delle piccole pecche o mancanze che potrebbero far storcere il naso. Prima tra tutti la poca chiarezza del manuale di istruzioni, che non offre una chiara spiegazione per il montaggio dei vari elementi, rendendo le operazioni un po’ difficili finché non si comprende il meccanismo.

 

Verdetto 9.2/10

Se consideriamo i materiali, la semplicità con cui si possono eseguire le manovre grazie alle ottime ruote e il prezzo contenuto, il passeggino Kinderkraft Trio Moov si rivela un buon acquisto per tutti gli utenti che hanno un budget limitato. Potendo spendere di più è indubbiamente possibile trovare prodotti costruiti meglio e un po’ più leggeri.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Design di qualità

Kinderkraft è un brand che da oltre 10 anni è riuscito a conquistare la fiducia dei consumatori, realizzando prodotti per l’infanzia in grado di aiutare i nuovi genitori a far fronte a tutte le difficili sfide che l’essere padre o madre comporta. I passeggini venduti sono apprezzati a livello internazionale per la loro qualità e sicurezza, ricevendo premi che dimostrano una gran competenza in materia di design come il Red Dot Design Award, per l’anno 2020 e 2022.

In questa sede analizziamo il passeggino Trio Moov, pensato per accompagnare la famiglia nei primi anni di vita del nascituro fino al raggiungimento dei 22 kg di peso o i 105 cm di altezza, valori che corrispondono generalmente con il compimento del quarto anno d’età.

I passeggini Trio sono chiamati così poiché hanno una triplice funzione, il primo elemento che userete fino a sei mesi d’età circa è la navicella. Si tratta di una seduta con materassino morbido dove il bambino assume la posizione sdraiata ed è ben ancorato all’interno con un sistema di imbracatura che gli dà comunque modo di muoversi quel tanto che basta. Con degli accorgimenti questa si trasforma nel secondo elemento chiamato ovetto, per il trasporto in macchina.

Passeggino

Il terzo elemento è il passeggino vero e proprio, il passo successivo per il trasporto del bambino che ha raggiunto i 6 mesi d’età ed è dunque pronto a esplorare il mondo insieme ai genitori da una posizione di vantaggio. Il prodotto Kinderkraft può essere montato sia fronte mamma sia fronte strada, a seconda delle vostre esigenze, favorendo quindi una prima interazione che vede il piccolo sempre sotto l’occhio vigile del genitore, per passare poi a quella con il mondo esterno. Con la configurazione fronte strada non dovrete comunque temere di non avere alcun tipo di visuale sul bambino poiché è presente una finestrella in plastica trasparente nella cappottina.

Lo schienale può essere reclinato su tre livelli fino ad assumere una posizione completamente distesa, ideale quando arriva il momento di far riposare il piccolo mentre si è in passeggiata. Per quanto concerne invece la sicurezza, all’interno è possibile trovare cinture di sicurezza regolabili a cinque punti di aggancio, inoltre queste presentano dei morbidi copri cintura per fornire il massimo comfort.

 

Rapporto qualità/prezzo

Dal punto di vista del prezzo, il passeggino Trio Moov di Kinderkraft ha un costo davvero ridotto se effettuiamo una comparazione con prodotti simili venduti online. Gli utenti che vogliono risparmiare qualcosa senza dover rinunciare necessariamente alla qualità globale e al comfort del proprio bambino ne resteranno piacevolmente sorpresi. È possibile anche scegliere la colorazione, semplicemente cliccando sul link che trovate in basso. Il passeggino trio è infatti disponibile in blu, grigio oppure nero. 

Gli utenti hanno apprezzato soprattutto la facilità di movimento del passeggino, garantita da ruote posteriori da 30 centimetri e anteriori da 20 centimetri. Non convincono invece le istruzioni allegate con il prodotto, poco chiare e che potrebbero confondere più che aiutare.

Secondo quanto riferiscono i consumatori, non è un passeggino invernale e se volete che il bambino non soffra il freddo dovrete imbottirlo con delle coperte. Se la nostra recensione vi ha convinto e avete intenzione di acquistare il prodotto, vi ricordiamo che potete cliccare sul link sottostante per essere riportati immediatamente alla pagina del venditore, dalla quale completare la transazione in totale sicurezza senza dover necessariamente uscire di casa.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI