Humana Aspiratore Nasale – Recensione

Ultimo aggiornamento: 16.10.19

 

Principale vantaggio

Compatto e agevole da usare, si fa apprezzare per la forma comoda da impugnare e la presenza di una leggera zigrinatura sulla superficie e che ne migliora la presa.

 

Principale svantaggio

Non ha un prezzo particolarmente basso, e a questo si deve aggiungere anche il costo dei ricambi da acquistare periodicamente visto che i beccucci sono rigorosamente monouso.

 

Verdetto: 9.8/10

Un buon accessorio, pensato per dare al bebè la possibilità di liberarsi il naso e respirare bene in poche mosse. Si caratterizza per la forma bombata graziosa a vedersi, il tubo ben flessibile e il beccuccio morbido che si può poggiare facilmente sulla narice per aspirare al meglio.  

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Beccuccio morbido in PVC

Siete alla ricerca di un aspiratore nasale (ecco la nostra lista dei migliori modelli) e vi siete imbattuti in questo modello? È lecito farsi delle domande per scoprire se si adatta alle vostre specifiche necessità. Per esempio, potrà essere importante sapere che il materiale usato per la realizzazione dei beccucci usa e getta è PVC e non silicone. Il vantaggio di questo materiale è la maggiore facilità di smaltimento, si può buttare con la raccolta differenziata. 

Piace anche la speciale consistenza, infatti il beccuccio è abbastanza morbido ma al tempo stesso solido per ottenere un buon risultato creando il vuoto tra la narice e l’aspiratore. Il beccuccio si può poggiare sulla narice, quando questa è piccola, e aderisce bene anche grazie alla tipologia di plastica usata per la sua realizzazione.

 

Presa studiata per essere salda e ferma

Il corpo di congiunzione tra il beccuccio e il tubicino che l’adulto tiene in bocca ha questa forma per una ragione precisa. Infatti la sua forma leggermente bombata e l’aspetto gradevole serve al genitore per afferrare con fermezza l’aspiratore e dirigerlo verso il nasino del bebè senza timore che possa scivolargli di mano. La mano è in grado di afferrare il corpo dell’aspiratore e tenerlo saldamente per portare a termine le operazioni di pulizia in pochi passaggi rapidi e decisi.

Infatti, è possibile assumere la posizione più comoda e congeniale per ottenere il risultato sperato in pochi minuti. Il manubrio è blu intenso, una tra le prime tonalità che i bambini imparano a distinguere. Quindi il colore rassicurante potrebbe indurre il piccolo a sentirsi tranquillo e non spaventarsi.

Tubicino adatto ai movimenti verso il bebè

La lunghezza del tubicino è sufficiente per ottenere un buon margine di movimento. Infatti è importante non assumere una postura scomoda con la schiena ricurva verso il bambino. Questa operazione non piace a tutti i bambini e molti possono agitarsi in modo particolare mentre si cerca di pulire loro il nasino. 

È importante cercare di assumere una posizione rilassata e naturale per stare il più possibile a contatto con il piccolo senza farsi distrarre da altro. La lunghezza del cavo che porta dalla bocca dell’adulto al corpo dell’aspiratore, è tale da consentire un movimento agevole verso la narice senza temere di doversi sporgere più del necessario.

 

Ricambi monouso in confezione singola

Nella confezione sono venduti anche tre beccucci di ricambio, proposti nella loro confezione monouso. Infatti è importante ricordare che questo tipo di dispositivo assorbe il muco dal naso del piccolo insieme a tutto quello che contiene. Il corredo di virus e batteri può raggiungere le vie respiratorie dell’adulto e per questo motivo è importante schermarsi in maniera adeguata per non rischiare il contagio.

Una buona soluzione è cambiare spesso il beccuccio ed evitare di esporsi al rischio di contrarre le stesse infezioni del bebè. Ma è vero che questo tipo di ricambi può costituire motivo di grossa spesa. A parte, oltre ai tre beccucci inclusi nella confezione, è possibile acquistarne altri per fare scorta ed essere pronti nel momento in cui il raffreddore raggiunge il suo picco.

 

Un po’ costosi i ricambi

Insieme alla soluzione fisiologica venduta in flaconcini monouso da 3 a 5 ml, è necessario procurarsi anche i beccucci di ricambio per poter usare questo aspiratore nella maniera più ottimale. Per farlo, bisogna sopportare costi notevoli, infatti le ditte di questo tipo vendono i loro prodotti consumabili a prezzi piuttosto alti. Ne è un chiaro esempio il costo dei beccucci di ricambio venduti, tra l’altro, in piccole confezioni da otto.

Per questo è importante considerare anche la possibilità di acquistare i beccucci anche da altre marche compatibili. La ragione è semplice, si scopre se un beccuccio diverso è più adatto alla forma della narice del bebè, e poi si può optare per le confezioni risparmio proposte da altri e ben compatibili con le dimensioni del corpo di congiunzione che costituisce la parte più importante dell’aspiratore.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...