Domande Frequenti sui salvagente per neonato

Ultimo aggiornamento: 16.04.24

 

Qual è il salvagente per neonati migliore in commercio?

Non esiste un modello migliore di un altro, perché molto dipende dalle esigenze che avete, ma certamente quello più valido rispetta prima di tutto le norme CE, quindi è corredato di certificati che ne assicurino la validità.

Inoltre deve garantire la sicurezza del bambino, quindi deve essere costruito con materiali solidi e con tutte gli elementi che possano farvi stare tranquilli: mutandina, cintura di sicurezza e maniglie di appoggio.

 

Quanto costa un salvagente per neonati?

Il prezzo medio si aggira attorno ai dieci euro, ma ci sono anche modelli più semplici e più economici, come anche più costosi perché più elaborati.

Se non avete grosse esigenze, basterà un semplice salvagente rotondo o quadrato, ma se preferite un po’ più di divertimento per il piccolo, potrete orientarvi sugli animali o sulle automobili.

Facilitazioni come le protezioni UV, ovvero le coperture, comporteranno un ulteriore aumento di prezzo.

A partire da che età posso usare il salvagente per neonati?

Come dice la parola stessa, il prodotto può essere usato a partire dagli 0 mesi, con l’accortezza di essere sempre presenti e di accompagnare il bambino in tutte le fasi del galleggiamento. 

Potrete anche scegliere un modello che vi consenta di stare a stretto contatto con il bambino, quindi aperto da un lato, in cui potrete infilarvi per tenere, per esempio, le manine del piccolo e farlo sentire più sicuro.

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI