Come utilizzare una vaschetta da bagno

Ultimo aggiornamento: 01.03.24

 

Tolte le precauzioni da impiegare per evitare che il bebè possa scivolare sott’acqua, è possibile usare la vaschetta anche per ottenere altri vantaggi.

Dall’ottimizzazione dello spazio in bagno, fino alla possibilità di usare il bagnetto anche per svolgere altre funzioni utili, ci sono tante attività da associare al questo momento della giornata.

La vaschetta con bilancia

Si tratta di una soluzione ottimale per chi vuole controllare l’andamento della crescita e non ha a disposizione tanto spazio in casa anche per altri accessori ingombranti come la bilancia.

Molto ricercata dai neogenitori del XXI secolo, questo tipo di soluzione piace perché associa al classico supporto per il bagno anche altre funzioni utili, digitalizzandole.

Quindi è possibile verificare il peso del bambino man mano che passano le settimane. Ovviamente, un modello così hi-tech è anche in grado di misurare la temperatura dell’acqua e mostrarla sul display, perfetto per gli amanti della tecnologia e che adorano l’idea di usarla anche per la cura del proprio bebè.

 

I vantaggi della vaschetta da bagno pieghevole

Non tutti i bagni sono di dimensioni tali da contenere tutti i gadget che servono per l’igiene del bebè. Tra fasciatoio e vaschetta, l’ingombro in questa stanza si può fare davvero importante.

Se è necessario scegliere tra l’uno o l’altra è bene sapere che molti fasciatoi hanno inclusa la vaschetta che si usa per i primi 5 o 6 mesi del bebè.

Poi, si può optare per le vasche che possono ripiegarsi completamente ed essere riposte dietro il vano della porta, appese al muro o persino riposte dentro il mobile del bagno.

Sono soluzioni ottimali e decisamente comode per ridurre l’ingombro complessivo dei gadget, ma senza privare il bebè della possibilità di fare il bagnetto.


La soluzione universale adattabile al piatto doccia

Il piatto doccia può avere misure diverse, ma di solito è grande abbastanza per contenere la vaschetta al suo interno per fare il bagnetto al bebè.

Quel che piace di più è la possibilità di riempire e svuotare la vasca con facilità e gesti semplici. Inoltre, qui la vasca non ha un ingombro eccessivo e dato il suo peso piuma è facile da appendere alla parete con un gancio anche se non è pieghevole.

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI