Uplay Hive – Recensione 

Ultimo aggiornamento: 14.08.22

 

Principale Vantaggio

Gli amanti dei giochi astratti, in cui è richiesta una buona comprensione e organizzazione del posizionamento di pezzi e parti di gioco, troveranno in Hive una profondità e una realizzazione tecnica per certi versi simile agli scacchi. Il nucleo centrale del gioco è quello di circondare la regina, con tessere diverse a rappresentare insetti con abilità e qualità tutte da scoprire. Rapidità delle informazioni da tenere a mente e una comodità nel trasporto, ne fanno una delle migliori sorprese nella categoria dei giochi da tavolo .
.

 

Principale Svantaggio:

Il numero di pezzi presenti nella confezione originale limita secondo alcuni giocatori certe strategie e varietà di approccio alla partita. Per questo è quasi d’obbligo l’acquisto di altre tessere con cui ampliare la partita. Il costo di questi extra è ritenuto da molti eccessivamente alto rispetto al prezzo del set iniziale.

 

Verdetto: 9.7/10

Hive ha dalla sua una proposta varia, che nella sua semplicità nasconde una meccanica e una profondità che si rivela partita dopo partita. Da una serie di piccole tessere, tra l’altro molto comode da portare in giro e con cui impostare in un attimo un match, si riesce a creare sfide divertenti, grazie a un gioco che sposa la rapidità di ogni singolo incontro e le cui regole si apprendono in tempi brevi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Semplice e geniale

L’idea alla base di Hive è quella di accerchiare la tessera che rappresenta la regina dell’alveare. Le diverse tessere esagonali rappresentano insetti diversi con abilità e una gestione del movimento che struttura così tutto il gioco. Quelle che rappresentano le formiche si possono muovere liberamente lungo tutta la superficie, mentre i ragni possono solo agire lungo i bordi.

L’utilizzo delle cavallette è studiato per saltare da una parte all’altra, un’agilità e prontezza dei movimenti a cui fa da contraltare il potere degli scarabei di scavalcare gli altri insetti.

I pezzi stessi vanno a comporre il campo di gioco e la sfida che si imposta tra i due schieramenti avversari.

Da queste semplici regole si capisce match dopo match la profondità del gioco, con una serie di meccaniche e contromosse con cui ingannare e cercare di avere la meglio sull’avversario.

Confezione

Una scatola che funziona da buon contenitore di tutti i diversi pezzi da gioco. Le tessere esagonali coprono nella versione base cinque categorie di insetti, così che ogni sfidante ha dalla sua uno schieramento agguerrito e molto adattabile con cui poter circondare la regina avversaria.

All’interno è poi incluso anche un comodo sacchetto dove riporre le tessere, con un manuale che spiega le regole semplici e indica il movimento che ognuno degli insetti è in grado di compiere sulla superficie di gioco e rispetto alla tessera che ha accanto.

Per chi cerca dunque un gioco rapido ma profondo, Hive sembra una soluzione ideale e multilivello, avvicinabile dai neofiti come da chi è in cerca di un titolo astratto che rivela sorprendenti doti di strategia e calcolo delle probabili mosse avversarie. Le tessere resistono a tutti i tipi di giocatori e location, dimostrandosi adatte a una partita in spiaggia come a una sfida in treno.

 

Praticità

Ottimo per chi dispone di poco spazio in casa, o per chi necessita di un “filler” con cui occupare del tempo tra una giocata e l’altra, Hive coglie al meglio il bisogno di un passatempo semplice e ben progettato. La qualità delle tessere e la sensazione che sanno trasmettere è di robustezza che ha pochi eguali nel campo dei giochi astratti realizzati in legno.

Le incisioni che rappresentano ognuna delle cinque tipologie di insetti sono chiare e cromaticamente differenti le une dalle altre, così da individuare a colpo d’occhio un insetto rispetto all’altro. La grandezza e l’assenza di una plancia supplementare di gioco, libera il giocatore da inutili impedimenti, così da impostare una partita ovunque ci si trova.

Tutti questi aspetti dimostrano e provano l’attenzione per meccaniche a prima vista elementari da apprendere ma che offrono in fondo combinazioni e complessità che si manifestano man mano che i due contendenti fanno più esperienza. L’opportunità di potersi portare appresso questo titolo, aggiunge altre comodità per fare una partita tra una pausa dal lavoro o uno stacco dallo studio o da una giornata particolarmente intensa.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI