Stokke Tripp Trapp – Recensione

Ultimo aggiornamento: 16.12.19

 

Principale vantaggio

Potenzialmente eterno. Infatti quando il bimbo cresce si continua a usare lo Stokke come un comune sgabello per tutta la famiglia.

 

Principale svantaggio

Per i piccolissimi potrebbe non essere la soluzione ottimale perché poco accogliente e versatile. Specie i bimbi più minuti possono trovare scomodi la soluzione di ritenuta e il cuscino imbottito.

 

Verdetto: 9.8/10

Una soluzione dal design senza tempo che permette di portare i piccoli al livello del tavolo e continuare a seguire la crescita del bambino fino a poter essere usato da tutta la famiglia. La struttura in legno è robusta e versatile e questo consente di contare sul suo uso prolungato nel tempo che ammortizza il costo in apparenza più alto.

Acquista su Amazon.it (€232,95)

 

 

DESCRIZIONI CARATTERISTICHE PRINCIPALI 

 

Design minimale

Il bello del seggiolino Stokke è il suo aspetto minimalista. La ditta scandinava si è fatta conoscere e apprezzare proprio per la capacità di produrre oggetti destinati a colpire per la loro funzionalità che non si perdono in fronzoli.

Le linee essenziali e pulite si spendono bene con l’arredamento e lo stile di vita di chi punta all’essenziale e sa apprezzare il valore aggiunto che porta un design intelligente e avanguardistico.

Pochi elementi che però si possono declinare in diverse funzioni per accompagnare la crescita del piccolo fino a essere vissuto da tutta la famiglia. Questo caratterizza il seggiolone della linea Tripp Trapp.

Rappresenta bene lo spirito del design scandinavo che ha conquistato l’attenzione di tanti e che oggi è moda imperante anche alle nostre latitudini mediterranee, notoriamente più chiassose e ridondanti. Lo fa così bene e da così tanto tempo da essere diventato il prodotto di punta dell’azienda perché conquista numerosi premi e apprezzamenti in diversi Paesi.

Struttura di legno robusta

Oltre al design intelligente ed essenziale che si spende in tante funzioni diverse, un punto di forza del seggiolone sta nella scelta di materie prime di alta qualità per la sua costruzione. È realizzato in legno di faggio europeo. Un tipo di legname che assicura massima solidità e la capacità di reggere fino a 110 chili di peso, quindi va bene anche per un adulto che può usarlo comodamente come sgabello.

Il bello del faggio è che è molto caldo e gradevole al naturale. Ha un colore intenso e ricco di sfumature che danno un senso di accoglienza e rusticità molto piacevoli. Ma la ditta propone il suo seggiolone in tanti colori diversi per accontentare tutti e adattare il sedile ai gusti di ciascuno.

Inoltre si possono abbinare anche diversi gadget per rendere questo oggetto ancora più bello e interessante.

 

Tante altezze per personalizzarne l’uso

Per usarlo è sufficiente stabilire la giusta altezza delle tavole che, molto semplicemente, si fanno scorrere lungo i binari che si distribuiscono a diverse altezze. Riguardo questo particolare è bene prestare attenzione a un dettaglio che a volte viene trascurato. 

A differenza dei modelli tradizionali, che si regolano scorrendo all’altezza preferita, questo non offre un’adeguata personalizzazione, che consente di adattare la seduta a qualsiasi tavolo. Se il vostro non ha un’altezza standard ed è un po’ più basso o un po’ più alto, si rischia di non riuscire a far accomodare il piccolo a tavola correttamente.

Un dettaglio che però solo in pochi casi si rivela importante. Perché per il resto, da oltre cinquant’anni, il seggiolone Tripp Trapp è in grado di accogliere tutti, dal bebè appena nato ai bimbi in pieno svezzamento. Tutto sta nel regolare l’altezza e la profondità della tavola in modo da adattarsi perfettamente alle misure del bambino.

 

Facile manutenzione

Una speciale barriera protegge il bambino, meglio se dai sei mesi in poi, in modo che non possa sporgersi e cadere. Poi, questo elemento si può eliminare per lasciare libero il bambino di salire e scendere dal seggiolone.

Tutto quello che fa parte della seduta è facile da manutenere. Basta un panno umido e con una passata si rimuovono macchie o resti di cibo. Non essendoci troppi spazi, cavità o decorazioni in rilievo, tutto quello che si deposita dopo un pasto rocambolesco, si toglie con una passata veloce. Il legno è trattato in modo da essere e restare impermeabile, quindi è semplice provvedere alla sua pulizia in ogni contesto.

 

Si possono combinare diversi accessori

La spesa per l’acquisto di questo seggiolone può sembrare alta a una prima occhiata. Infatti si potrebbe pensare che con meno della metà dei soldi si possono comprare oggetti altrettanto validi.

Eppure è importante valutare nel complesso la resa che ha questo supporto. Si può usare quando il bebè è ancora molto piccolo. Infatti, appena nato può stare nell’apposita culla predisposta per essere assicurata allo schienale e alla seduta.

In seguito si può usare il riduttore, un bel cuscino disponibile in tanti colori diversi, che contiene il corpo del piccolo. Se il bebè è un po’ formoso, come spesso capita in questa fase dello sviluppo, allora è possibile che il piccolo fatichi a trovare la posizione corretta per sedere comodamente. Ma passata questa fase, quando la struttura del corpo si fa più stabile allora non ci saranno più limiti di utilizzo del seggiolone.

 

Acquista su Amazon.it (€232,95)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...