Huggies Mutandina – Recensione

Ultimo aggiornamento: 06.12.20

 

Principale vantaggio:

Vestono come vere e proprie mutandine, hanno una comoda forma sagomata e sono dotate di elastici aderenti in vita. Il modo migliore per passare dal pannolino alle mutandine.

 

Principale svantaggio:  

L’aderenza di queste mutandine al corpo del bambino varia a seconda della sua corporatura. I segni lasciati dall’elastico in vita potrebbero essere più marcati nei bambini dalle forme più arrotondate, pur rientrando nella fascia di peso indicata.

 

Verdetto: 9.7/10

Piacciono a tanti bambini questi pannolini adatti allo svezzamento e al passaggio verso il vasino. Sono facili da indossare e si abbassano insieme ai pantaloni come l’intimo di mamma e papà. I materiali con cui sono realizzati assicurano una buona assorbenza e la migliore traspirabilità.

Acquista su Amazon.it (€24.99)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Aderenti in vita come vere mutandine

Prima di decretare quali siano i migliori, i genitori provano tanti pannolini (ecco la lista dei migliori prodotti). Ogni bimbo ha le proprie esigenze e non sempre è facile rispondere in maniera adeguata durante tutto il suo sviluppo. Così pannolini che in un primo tempo sembravano andare a pennello, presto possono rivelarsi inadatti.

Nel caso di questo modello a mutandina, che imita molto bene quelle di stoffa, i pareri soddisfatti sono tanti e testimoniano una certa affidabilità del prodotto. La forma è sagomata per aderire bene al corpo, vestendo bene i fianchi e senza lasciare spazi e vuoti da cui potrebbe fuoriuscire la pipì.

Hanno un elastico che aderisce bene soprattutto sui fianchi, per accompagnare i movimenti del piccolo senza limitarlo. Non stringono troppo sul pancino, come potrebbe succedere con i pannolini tradizionali, se inavvertitamente chiusi male.

Traspiranti e ben assorbenti

Uno dei vantaggi delle linee di pannolini Huggies è nella particolare traspirabilità del materiale usato per la loro realizzazione. Si tratta di sostanze di sintesi ottenute da un processo di lavorazione che non ha nulla di naturale, è certo. Ma il vantaggio di questo tipo di tessuto sintetico è di non far sudare troppo la pelle direttamente a contatto.

La sostanza assorbente posta all’interno non è da meno e assicura una buona dermo-compatibilità. La loro efficacia è assicurata anche dalla distribuzione attenta del materiale assorbente lungo tutte le parti a contatto. Una sorta di trapuntatura aiuta la distribuzione dell’umidità lungo tutta l’area assorbente. In questo modo non ci sono parti eccessivamente umide o rigonfie e altre ancora estremamente asciutte.

 

Facili da mettere e da togliere

Le mutandine Huggies hanno il pregio di essere molto semplici da gestire. Si indossano e tolgono anche in completa autonomia. Per questo motivo rappresentano una buona occasione per aiutare il piccolo in età da svezzamento da pannolino a prendere dimestichezza con dei gesti che diventeranno presto naturali.

Una gambetta dopo l’altra è possibile infilare il pannolino in completa autonomia. Con la stessa facilità è possibile abbassarlo quando il piccolo sente di dover andare in bagno. Le piccole perdite che possono capitare in questa fase di passaggio non rappresentano un problema perché non bagnano i vestiti.

Quando serve togliere completamente il pannolino è possibile aprirlo lateralmente tramite l’apposita fessura sul fianco. Così è anche automatico avvolgerlo quando è sporco per buttarlo via nella spazzatura. Del resto, il cambio del bambino più grande avviene in piedi e non più sdraiati sul fasciatoio. Quindi è molto apprezzata dai genitori la possibilità di semplificare questa operazione quotidiana.

Molti bambini dall’anno in poi imparano a prendere confidenza con i propri abiti, primo tra tutti il pannolino. Questo modello si usa alla fine del periodo in cui è consigliabile usare una protezione, quindi intorno ai 2/3 anni. È possibile che i piccoli imparino da soli a togliere il pannolino aprendolo ai lati. Sarà la migliore occasione per fargli fare pratica con questi gesti che sviluppano l’autonomia.

 

Economici e convenienti

L’offerta che vediamo in questa recensione ha anche il vantaggio di essere molto vantaggiosa dal punto di vista economico. Il prezzo basso corrisponde a una ricca scorta di pannolini. Sono ben 68 e consentono di acquisire una notevole autonomia per più di qualche settimana.

Il cambio deve avvenire comunque con una certa frequenza, anche quando il bambino non è più neonato. Quindi si dovrà fare attenzione a cambiarlo prima che irriti la pelle stando per troppo tempo a contatto diretto.

Chi preferisce usare questi modelli per la notte, apprezza la possibilità di assicurare la giusta protezione al bambino (e al letto) senza incorrere in sgradevoli incidenti. Durante la notte il piccolo si muove meno e non è altrettanto esposto all’azione dello sfregamento del pannolino.

 

Acquista su Amazon.it (€24.99)

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments