Chicco MangiaPannolini – Recensione

Ultimo aggiornamento: 16.12.19

 

Principale vantaggio

Si usa con una sola mano e per questo risulta molto pratico e maneggevole anche nei momenti di particolare allarme e tensione che possono accompagnare il cambio del pannolino.

 

Principale svantaggio

Non è facilissimo svuotare il secchio, specie quando è pieno di pannolini sporchi. Peccato, perché avendo lo spazio a disposizione si ha sempre la tendenza a riempirlo tutto.

 

Verdetto: 9.8/10

Il sistema di apertura e chiusura del contenitore per pannolini sporchi di Chicco è pensato per rendere facile e intuitiva questa operazione. Si tratta di una soluzione ideale per chi vuole tenere in ordine il bagno ma non si trova nella condizione di poter contare sull’aiuto di qualcun altro per la cura della casa e del bebè. Basta una mano per usarlo correttamente.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONI CARATTERISTICHE PRINCIPALI 

 

Facile da usare con una sola mano

È possibile che abbiate già visto una lunga serie di recensioni di mangiapannolini (ecco la lista dei migliori prodotti) prima di arrivare a questo modello Chicco. Seppure in apparenza possano sembrare tutti uguali, questi speciali secchi per la raccolta dei pannolini sporchi possono essere molto diversi l’uno dall’altro. In questo caso, probabilmente è l’unico che si può veramente usare con una sola mano senza alcuna difficoltà.

Infatti basta aprire il secchio facendo ruotare il manico per aprire il varco che permette di buttare via il pannolino sporco. Poi, ancora con la stessa mano, è facile ruotare al contrario la maniglia e richiudere ermeticamente il secchio. Non serve spingere il pannolino all’interno del condotto perché quando si apre il secchio è subito disponibile il contenitore per il singolo pannolino.

Si usa coi comuni sacchetti di plastica

Un altro vantaggio rispetto ad altri modelli in commercio è la possibilità di usarlo con i comuni sacchetti della spesa. Non serve acquistare le ricariche apposite, elemento che rende gli altri mangiapannolini più costosi ma anche meno agevoli da gestire visto che senza le buste speciali sono inservibili.

Qui si può usare il comune sacchetto della dimensione che si preferisce e fissarlo al suo supporto perché faccia bene il proprio dovere. Una soluzione comoda e anche versatile che non fa mai rischiare di restare a corto di soluzioni per buttare i pannolini in perfetta igiene.

 

Dotato di sistema blocca-odori

Anche se funziona con sacchetti qualsiasi, il bello di questo mangiapannolini è che riesce comunque a intrappolare il cattivo odore. Si tratta di un sistema innovativo in grado di isolare l’aria e limitarne il passaggio all’interno del secchio. Questa è l’elemento principalmente responsabile della proliferazione dei batteri che causano la puzza.

Nelle abitazioni piccole o dove il bagno non è ben areato, l’accumulo di pannolini in ambiente caldo e umido si può trasformare in un’esperienza davvero sgradevole. In questo caso è possibile contare su un dispositivo in grado di catturare gli odori ed evitarne la propagazione grazie al particolare disegno del secchio.

 

Design compatto e maneggevole

L’aspetto è quello di un comune secchio che si trova spesso nei nostri bagni per gettare via la spazzatura che può abitualmente formarsi. Ha uno stile semplice e misure compatte che lo rendono facile da posizionare ovunque. Non serve ritagliare un posto al mangiapannolini: sarà facile posizionarlo strategicamente a portata di mano senza dover adattare la disposizione dei mobili o del fasciatoio in funzione del secchio per i pannolini sporchi.

Quindi fa piacere sapere di poter contare su un oggetto robusto e durevole che si presta a essere usato a lungo anche dai fratellini e gli altri bambini che arriveranno in famiglia in futuro.

 

Facile da smontare e rimontare 

Il sistema per svuotare il mangiapannolini è molto semplice. Basta sollevare il coperchio per avere accesso alla busta che contiene tutti i pannolini sporchi. Quindi si rimuove la busta dal suo alloggio e si sfila da dentro il secchio. Più facile a farsi che a dirsi, in questo caso. Infatti, la sequenza di operazioni per svuotare e ricaricare il secchio è molto intuitiva e si gestisce in pochi minuti senza sporcarsi o senza macchiare intorno.

Non è estremamente capiente, entrano al massimo 25 pannolini di taglia media. Quindi è importante valutare la possibilità di doverlo svuotare spesso per usarlo correttamente. Alcuni comuni potrebbero non assicurare il servizio quotidiano del ritiro dei pannolini. Si tratta di un’evenienza alla quale bisogna far fronte assicurandosi di chiudere bene le singole buste. Se non si hanno balconi in casa dove stoccare la spazzatura prima del conferimento, probabilmente è il caso di valutare una scelta diversa, con un secchio più capiente.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...