Asmodee Dobble – Recensione

Ultimo aggiornamento: 29.05.22

 

Principale Vantaggio

Piccolo e super portatile, Dobble incarna in modo perfetto l’idea di gioco filler, ovvero di quel passatempo con cui poter sfidare amici in modo semplice e senza troppe regole da considerare. La carte a forma circolare, ricche di elementi e immagini colorate, costituiscono il cuore di questo gioco, in cui l’abilità e lo spirito d’osservazione sono fondamentali per portare a casa finalmente il risultato.

 

Principale Svantaggio

L’assenza di plastificazione tende a indebolire nel tempo le carte. Chi ama portarsi dietro il gioco ovunque dovrebbe fare attenzione a questo dettaglio, riuscendo così a conservare più a lungo i dischi con sopra le immagini.

 

Verdetto: 9.8/10

Il gioco mette d’accordo un po’ tutti, trovando nella semplicità delle regole e nella varietà il segreto e il motivo principale del suo successo. Rapidità nell’imparare le regole e velocità di ogni singola partita, questi gli aspetti chiave di un titolo divertente che saprà regalarvi momenti di svago e una sfida all’ultimo riflesso. Confezione comoda e robusta, che richiama e contiene sia le carte da gioco che un piccolo ma funzionale manuale di gioco.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Impostazione

L’idea che sta alla base di un gioco come Dobble è geniale e semplice. Ritrovare su una delle carte al centro del tavolo un simbolo comune corrispondente a quello che si ha sulla propria carta di gioco. Per ogni carta una sola immagine, presa a caso tra le tante presenti e che si ritrova in maniera casuale.

Da questo punto di partenza prendono il via diversi giochi e varianti, con un coinvolgimento massimo di otto sfidanti che si contendono il titolo di campione di Dobble. La velocità di ogni partita non supera i venti minuti di gioco, con le 55 carte che possono essere divise in pile e situazioni diverse, aumentando o rallentando a piacere il senso di una sfida che mette continuamente alla prova riflessi e la capacità di ritrovare il disegno comune tra la carta che si ha in mano e quella calata in tavola.

 

 

Materiali

Dobble arriva all’interno di una scatola in cartoncino e plastica trasparente. Dimensioni raccolte e una confezione cilindrica di latta al cui interno trovano posto le carte e il piccolo manuale di istruzioni. Il libretto ha forma circolare e si sfoglia in un baleno, con le prime pagine che raccontano e indicano i fondamentali di gioco.

Nei successivi paragrafi emerge poi tutta la semplice bellezza di questo gioco. Variazioni e nuove modalità aiutano infatti a rendere più divertente e spassoso il tutto, partita dopo partita, facendo rientrare Dobble tra le esperienze migliori per chi apprezza titoli immediati (ecco la lista dei migliori prodotti).

Il cartoncino scelto per le singole carte rappresenta in modo chiaro ogni oggetto, lasciando così all’utente il tempo e la voglia di rintracciare un segno comune tra le immagini rappresentate che si ritrova in mano.

 

Convenienza

A partire dai disegni, passando poi per la tipologia immediata e le regole, Dobble ha messo a segno punti su punti giocando la carta di un divertimento immediato. Con uno stile unico e la capacità di trovare un pubblico vario di utenti da coinvolgere, il gioco si propone a un costo ridotto, che ben si bilancia con il tipo di offerta e l’idea di divertimento scelta.

Partite veloci, sfide avvincenti in cui l’occhio e la rapidità di scelta la fanno da padrone.

Tutto ciò a un costo interessante che ha attirato diversi utenti, desiderosi di provare dal vivo il divertimento offerto da questo gioco di carte che anno dopo anno riesce a conquistare nuovi appassionati, riunendo intorno alla tavola grandi e piccoli giocatori.

Le dimensioni della confezione e la robustezza della latta che contiene carte e regolamento offrono un sistema perfetto con cui prendersi un momento di stacco, trasportando poi il gioco comodamente dentro una borsa.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI