Il miglior castello gonfiabile

Ultimo aggiornamento: 22.08.19

 

Castelli gonfiabili – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Una soluzione ideale per fare giocare i tuoi bambini da soli o con gli amichetti, garantendo loro un’esperienza sicura e indimenticabile, è acquistare un castello gonfiabile. Ottimo da utilizzare per piccole feste o pigiama party, così i piccoli potranno avventurarsi con la fantasia in reami magici, tra fate, maghi e cavalieri immaginari. Sul mercato è possibile trovare una vasta gamma di strutture gonfiabili, di diverse dimensioni, capienze e colori. Per aiutarvi a scegliere il prodotto che meglio soddisfa le vostre esigenze e quelle dei vostri figli, abbiamo creato una classifica con i migliori castelli gonfiabili del 2019. Se però non avete tempo di leggere tutte le recensioni, date un’occhiata ai due modelli seguenti. Salterello Top di Action Air è un castello sicuro e affidabile, adatto ai bambini dai 3 anni in su. La sua struttura gonfiabile ha una portata massima di 68 Kg, così potranno giocare più bimbi contemporaneamente. n altro modello con il quale i bambini possono scatenarsi nel gioco è Happy Hop Ring, che oltre al materasso base, dispone anche di un divertente scivolo.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior castello gonfiabile

 

I giochi gonfiabili sono i preferiti dai bambini.Prova ad acquistarne uno per la sua festa di compleanno e vedrai che renderai quel giorno indimenticabile. Il castello gonfiabile è colorato, consente di saltare (e quale piccino non ama farlo?) e di svolgere altre attività, a seconda dell’articolo.

Sul mercato sono presenti diversi modelli tra cui scegliere e se non hai idea di quale sia la migliore marca, con la nostra guida ti aiuteremo a capire come selezionare il miglior castello gonfiabile, in base a quelle che sono le esigenze tue e del tuo pargolo.

Guida all’acquisto

 

Dimensioni dei gonfiabili

In un’ipotetica classifica di caratteristiche da considerare, al primo posto ci sono le dimensioni. Dovrai, quindi, valutare la quantità di spazio disponibile. Tieni presente che oltre alle misure del gioco dovrai calcolare le metraturecon un po’ di abbondanza: ad esempio, un gonfiabile di 5 X 4m avrà bisogno di una superficie di almeno 6 X 5 m. Il terreno dovrà essere privo di cavi, rami e buche, in modo che il posizionamento sia quanto più possibile stabile.

Con le giuste misure e precauzioni è possibile sistemare il castello gonfiabile in casa, per consentire ai bambini di giocare durante le fredde e piovose giornate invernali. In questo caso, assicurati che l’altezza del soffitto sia sufficiente.

 

Età dei bambini

I castelli gonfiabili vanno scelti in base all’età dei bambini per motivi di sicurezza e per garantire il giusto svago. In linea di massima possiamo dire che le strutture sono create considerando gli anni e il peso di chi ci giocherà e i modelli più piccoli sono indicati dai 3 ai 6 anni. È opportuno non puntare alle grandi dimensioni quando i bimbi hanno 3-4 anni perché il pavimento potrebbe non risultare abbastanza stabile per loro e alcuni accessori, come lo scivolo, risulterebbero troppo alti.

Di solito i gonfiabili sono pensati per un’età massima di 12 anni e quasi mai sono adatti agli adulti.

Un’altra cosa da tenere d’occhio è la forma, perché potrai scegliere tra castelli fiabeschi, medioevali o semplici gonfiabili colorati. Il divertimento, poi, può essere dato da elementi come lo scivolo odalla possibilità di aggiungere acqua o palline colorate.

Per quanto riguarda il peso massimo e il numero di bambini consentiti è bene fare riferimento alle istruzioni fornite dal produttore.

Inutile dire che il prezzo varia in base alla grandezza del castello e agli optional presenti.

Sicurezza e materiali

È importante che il gonfiabile sia realizzato con ottimi materiali e che le parti siano bene assemblate tra di loro. Un buon articolo è resistente agli strappi e alle condizioni climatiche.

Questi giochi sono realizzati di solito in poliammide e pvc. Quando i vari pezzi sono assemblati con cuciture il gonfiabile necessita di un’alimentazione continua; mentre quando sono termosaldati non c’è bisogno del motore costante perché non avvengono perdite d’aria.

Durante la bella stagione è bene tenere in considerazione che il sole può riscaldarlo e bruciarlo se non è di buona qualità (e, di conseguenza, potrebbe provocare ustioni da contatto ai bambini). Confronta i prezzi tra i vari modelli e, quando è possibile, leggi la recensione che accompagna i singoli prodotti.

 

 

I migliori castelli gonfiabili del 2019

 

Acquistare un castello gonfiabile ti consente di organizzare delle fantastiche feste per i tuoi bambini e i loro amici. Abbiamo selezionato i migliori castelli gonfiabili in base a una comparazione tra offerte e caratteristiche. È molto importante scegliere l’articolo con i requisiti giusti come la durabilità, la sicurezza e le dimensioni.

 

Prodotti raccomandati

 

Salterello Top di Action Air

 

Sicurezza e affidabilità sono i termini principali per descrivere quello che potrebbe essere il miglior castello gonfiabile del 2019. È adatto ai bambini dai 3 anni in su, anche se si consiglia di monitorarli durante il gioco. È provvisto di una morbida rete di sicurezza in nylon che impedisce di cadere fuori dalla struttura mentre si salta. La portata massima è di 68 kg, il che consente a più bimbi di giocare nello stesso momento.

Le sue dimensioni sono abbastanza ridotte, 200X200X160 cm, può essere montato in casa ma bisogna tenere conto del fatto che agganciarlo al pavimento potrebbe essere complicato se non impossibile.

Il gonfiabile è realizzato in PVC e la struttura pesa 10 kg. Nella confezione troverai il motore per gonfiare W2E (320-330 Watt) che non risulta essere troppo rumoroso, i picchetti per l’ancoraggio al terreno e il kit di riparazione. Un altro aspetto positivo è che, una volta sgonfiato, si può ripiegare con facilità e conservare nell’apposita sacca in dotazione.

I colori sono brillanti, vivaci. I piccoli possono accedere al castello mediante un’apertura posta frontalmente.

Un buon articolo con un prezzo davvero accattivante.

La nostra guida per scegliere il miglior castello gonfiabile contiene prodotti dal buon rapporto qualità/prezzo, come quello di Action Air. Molti aspetti che lo riguardano hanno riscontrato i pareri positivi di utenti che lo hanno preferito ad altri. Ecco qui un riepilogo dei suoi pro e contro.

 

Pro

Sicuro: Il castello è provvisto di una rete di sicurezza in nylon che salvaguarda i piccoli dal cadere fuori. Potranno così giocare senza correre pericoli.

Completo: Nella confezione troverete tutto il necessario per farlo funzionare: il motore per gonfiarlo, i picchetti per l’ancoraggio al terreno e anche il kit di riparazione.

Compatto: Una volta sgonfio è possibile ripiegarlo facilmente e conservarlo nell’apposita sacca, per preservarlo da eventuali rotture.

 

Contro

Per esterni: Il castello può essere montato dentro casa, ma in questo caso ancorarlo al terreno diventa un’azione impossibile. È perciò preferibile scegliere un giardino, per avere maggiore sicurezza.

Acquista su Amazon.it (€144,64)

 

 

 

Happy Hop Ring

 

Happy Hop è un marchio leader nella produzione di castelli gonfiabili, realizzati usando la migliore tecnologia e materiali prodotti all’interno della fabbrica, quindi, più controllati. È adatto per i piccoli dai 3 ai 5 anni e può sostenere fino a 68 kg ma è preferibile far giocare solo due bambini alla volta.

I piccini possono davvero scatenarsi con questo gioco perché, oltre al materasso su cui poter saltare, è fornito di un modesto scivolo.

È realizzato in materiale resistente alla perforazione, la rete presente fa in modo che sia un gioco sicuro per i tuoi figli e, allo stesso tempo, ti consente di poterli guardare. È semplice e veloce da gonfiare, in un solo minuto anche i pargoli più impazienti potranno essere accontentati, ed è altrettanto semplice da sgonfiare, piegare e riporre nella sacca che troverai nella confezione.

In dotazione troverai il motore che genera aria (deve essere sempre collegato), il kit di riparazione e i picchetti per l’ancoraggio.

Le dimensioni sono di 265X200X200 cm.

Un prodotto davvero valido, che farà la felicità dei più piccoli. Se non sapete dove acquistare senza spendere troppo, consultate il link più in basso. Intanto ricapitoliamo i pregi e i difetti di questo modello, per rendere le vostre idee ancora più chiare.

 

Pro

Scivolo: Questo castello permette ai piccoli tra i 3 e i 5 anni di divertirsi grazie al materasso sul quale saltare e allo scivolo che amplia il loro raggio di azione.

Materiali: Un punto di forza di questo prodotto è la qualità dei suoi materiali, che resistono alla perforazione e vi garantiscono una lunga durata.

Rete: La presenza di una rete assicura la protezione dei bambini e consente di tenerli d’occhio anche da lontano.

Subito pronto: Grazie al motore incluso nella confezione, è possibile gonfiarlo velocemente e, allo stesso modo, sgonfiarlo in poco tempo.

 

Contro

Consumi: Il compressore deve generare continuamente aria per mantenere in piedi il castello. Per questo motivo il consumo di energia elettrica sarà abbastanza alto.

Acquista su Amazon.it (€222,63)

 

 

 

Duplay 9017

 

Se non sai quale castello gonfiabile comprare dai uno sguardo a questo modello che ricorda l’architettura dei castelli delle fiabe. È infatti un regalo che farà felici i bimbi, che potranno saltare e scivolare in modo regale. È un modello sicuro in cui le reti in Nylon e il PVC laminato sono assemblate con una doppia cucitura. Inoltre ha certificati come CE, TUV, GS, ciò significa che rispetta gli standard internazionali, quelli della comunità europea e la legge sulla sicurezza dei prodotti vigente in Germania.

È adatto dai 3 anni di età, per una portata massima di 118 kg (ma è meglio fare giocare due o tre bambini per volta). Le dimensioni sono di 365X265X215 cm mentre lo scivolo è alto 67 cm e lungo 125 cm.

Questo castello della Duplay viene venduto con una borsa per il trasporto, i picchetti di ancoraggio, il kit per la manutenzione e il motore per gonfiare.

Il castello di Duplay è l’ideale per far vivere ai bimbi un’atmosfera da fiaba. Date un’occhiata alle sue caratteristiche positive e negative per verificare se è quello che state cercando.

 

Pro

Sicurezza: Il prodotto è dotato di una doppia rete in nylon e PVC , assemblate per rendere i giochi dei vostri bambini ancora più sicuri.

Rispetto degli standard: Questo castello è dotato di varie certificazioni, come quella CE, TUV e GS, che confermano il suo rispetto degli standard europei e delle leggi sulla sicurezza vigenti in Germania.

Completo: Non dovrete acquistare a parte il kit per il montaggio, perché già incluso nella confezione. Inoltre la comoda borsa per il trasporto vi permetterà di portarlo dovunque vogliate.

 

Contro

Apertura laterale a strappo: Alcuni genitori non gradiscono l’apertura laterale a strappo, che ritengono pericolosa in quanto potrebbe aprirsi se i piccoli ci cadono sopra.

Acquista su Amazon.it (€318,09)

 

 

 

Neffy Shop 9315 – Castello gonfiabile “Happy House”

 

Tra i nostri consigli perl’acquisto abbiamo inserito questo gonfiabile, tra i più venduti, a forma di casetta che farà sorridere te, oltre ai bambini. È un gioco completo, che permette di svolgere diverse attività: i piccoli potranno saltare, andare giù lungo lo scivolo, oppure nuotare tra le palline incluse nella confezione.

Certo, il prezzo non è dei più bassi, ma la bellezza, la sicurezza e il divertimento ti consentiranno di vederlo come un investimento da recuperare negli anni.

Del resto, con un po’ di accorgimenti, potrà durare a lungo: se non viene utilizzato per molto tempo, è bene ripiegare il gonfiabile e riporlo nell’apposita sacca.

Inoltre, nella scatola troverai il motore per l’aria, i picchetti per fissarlo al terreno e il kit di riparazione. La portata massima è di 135 kg (le dimensioni totali sono di 270x250x220 cm) il che consente a un genitore di far compagnia ai figli mentre giocano. In alternativa, potrai controllare che tutto proceda bene attraverso la rete in nylon.

Non è certo il prodotto più economico ma ha delle qualità che lo fanno apprezzare da grandi e piccini. Rivediamo di nuovo i suoi pregi e difetti, per concludere la nostra recensione.

 

Pro

Completo: Più di un semplice castello, questo di Neffy Shop è un mini parco giochi, dove i bambini potranno saltare, andare giù lungo lo scivolo e nuotare tra le palline.

Kit di montaggio: La confezione include il motore per l’aria, i picchetti per fissarlo al terreno e anche tutto ciò che occorre per ripararlo.

Rete in nylon: La presenza della rete trasparente funge non solo da protezione, ma vi permette anche di tenere d’occhio i bimbi quando non siete nelle vicinanze.

 

Contro

Prezzo: Il costo di questo prodotto non è dei più bassi. Dovete perciò essere disposti a spendere un po’ di più per fare la felicità dei vostri figli.

Acquista su Amazon.it (€299,95)

 

 

 

Intex 57138 – Playcenter Castello

 

Torri, bandiere, scudo, spada e anche un drago… tutto da gonfiare!

Tra i modelli venduti online abbiamo selezionato questo piccolo castello adatto al giardino che, pur non occupando troppo spazio, assicura il divertimento dei più piccoli. È adatto a partire dai 2 anni di età, per un peso massimo totale di 81 kg.

Si tratta di un mini parco acquatico: la zona centrale,a cui il bimbo può accedere tramite lo scivolo, può essere riempita con dell’acqua (si consiglia di restare intorno ai 14 cm di altezza); l’irresistibile draghetto, se collegato alla canna del giardino, può spruzzarla dalle fauci.

Per svuotare la vasca devi solo svitare il tappo di scarico. Un gioco molto piacevole per l’estate, da poter usare indoor durante le stagioni più fredde,magari colmandola di vivaci palline colorate.

Chi ama acquistare a prezzi bassi, troverà quello che cerca nel castello di Intex. Vediamo quindi quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questo prodotto.

 

Pro

Mini parco acquatico: Il castello è dotato di una zona centrale che può essere riempita, uno scivolo ma soprattutto un simpatico draghetto che, se collegato alla canna del giardino, può spruzzare acqua dalle sue fauci. I vostri piccoli si divertiranno come non mai!

Prezzo basso: Il costo di questo prodotto è molto contenuto rispetto ad altri modelli simili in circolazione. Con una piccola spesa farete la felicità dei vostri bambini.

 

Contro

Ingombro: Anche se può essere utilizzato durante il periodo freddo, magari mettendolo in casa, le sue dimensioni richiedono uno spazio adeguato, altrimenti potrebbe creare solo ingombro.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare un castello gonfiabile

 

Perfetto per dare un tocco originale e divertente al giardino, può essere la svolta che permette ai bimbi di trascorrere giornate divertenti in estate. A seconda del modo in cui è progettato può essere più o meno facile attrezzarlo perché sia sempre funzionale.

Vediamo come usarlo per migliorarne la resa e farlo diventare il più possibile pratico e comodo da usare, anche da parte dei bimbi più piccoli.

 

 

Attrezzare l’area intorno al gonfiabile

Esistono diversi tipi di strutture gonfiabili. Quelle che restano in forma e quelle che hanno bisogno di continua immissione d’aria per mantenersi sempre in piedi. Le seconde sono di certo quelle che meno patiscono il rischio di forarsi perché sono più flessibili e non temono i salti più bruschi. Ma queste necessitano anche della presenza costante del compressore che immetta l’aria all’interno.

Non è il caso di usarle in luoghi chiusi, visto il gran rumore di questi apparecchi in funzione. Sono perfette per il patio o il giardino o qualsiasi spazio all’aria aperta che consenta di disperdere il rumore fastidioso.

Quando si dovrà predisporre l’area da dedicare al castello, anche lo spazio necessario all’eventuale compressore dovrà essere preso in considerazione. Una buona idea è anche tenere conto dello spazio che serve ai bambini per correre e saltellare intorno alla struttura.

 

Se è presente acqua

Alcuni castelli gonfiabili possono essere riempiti di palline, deliziose, colorate e terribilmente affascinanti. Il loro aspetto leggero e vivace riesce a catturare l’attenzione dei più piccoli ma anche dei più grandicelli.

Ma se si ha la possibilità di sfruttare lo spazio intorno con una piscina, la struttura del castello potrebbe offrire nuovi spunti di gioco e divertimento durante la stagione più calda. Un solo terrazzo, però non è sempre sufficiente. Bisogna tenere a mente che l’acqua ha un peso notevole e che un metro cubo raggiunge la tonnellata. Di certo non si riempirebbe così tanto la piscina, ma anche solo 10 cm di acqua in un metro quadrato pesano 100 chili.

Non tutti i solai e le terrazze sono predisposti per reggere tanto peso: assicuratevi di verificare con un tecnico competente la capacità di carico massimo nel caso decidiate di non mettere la piscina in giardino.

 

 

Come sgonfiare il castello

Una volta finiti i giochi sarà opportuno accertarsi di trovare il posto giusto per il castello, in modo che non patisca inutili rischi di foratura o danneggiamento. Le strutture che sono alimentate dal compressore costantemente hanno grossi fori d’uscita per l’aria e sarà più facile assicurarsi di rimuoverla tutta correttamente.

Altre strutture, da gonfiare attraverso l’apposito ugello, possono essere un po’ noiose da rimettere nella loro scatola. Se lo spazio in casa è sufficiente, sarà una buona idea dotarsi di una scatola più grande, pazienza se un po’ d’aria rimarrà dentro aumentandone il volume rispetto al momento del suo acquisto.

Ma se lo spazio è limitato, il modo migliore per essere certi di fare un buon lavoro e compattare la struttura il più possibile sarà assicurarsi di rimuovere tutta l’aria. A partire dal fondo e usando pesi e fermi, sarà possibile farne uscire il più possibile.

 

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...