I 5 Migliori Bavaglini del 2023

Ultimo aggiornamento: 27.01.23

 

Bavaglino – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

La nascita di un bebè porta con sé tanta gioia e anche il piacere di fare shopping per procurargli tutto il necessario per i suoi primi anni di vita. Il bavaglino è uno degli accessori di base che non possono mancare, soprattutto a partire dallo svezzamento, e la semplicità della sua funzione non va sottovalutata.

Per questo motivo abbiamo creato una guida dedicata al mondo dei bavaglini, dove abbiamo cercato di raggruppare i prodotti con il miglior rapporto qualità/prezzo. Come BabyBjörn 0462 che ha una tasca capiente per raccogliere anche i residui di cibo più consistenti e si lava in un attimo, mentre il set Lictin 12 Bavaglini Impermeabili Cotone si fa apprezzare per il prezzo economico e le piacevoli fantasie.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

I 5 Migliori Bavaglini – Classifica 2023

 

Ecco i nostri consigli per l’acquisto su come scegliere un buon bavaglino, con la descrizione dei modelli venduti online che riscuotono più successo.

Una volta individuato il prodotto preferito è possibile acquistarlo grazie a un comodo link che mostra l’offerta più conveniente.

 

 

Bavaglino neonata

 

1. BabyBjörn Bavaglino Morbido, 2 Pezzi

 

Se siete stanchi di caricare la lavatrice in continuazione a causa delle macchie di pappa di vostro figlio, questo bavaglino in silicone non mancherà di entusiasmarvi.

Diverso dai modelli tradizionali in tessuto, è realizzato in gomma semirigida che può essere lavata comodamente nel lavandino della cucina.

La confezione da due basta e avanza per le esigenze del bebè: questo bavaglino impermeabile si asciuga velocemente ed è subito pronto per essere riutilizzato al pasto successivo.

Nel caso le macchie di cibo fossero particolarmente ostiche è possibile lavarlo in lavastoviglie, anche perché si tratta di una plastica priva di BPA e PVC, quindi assolutamente sicura per il contatto con gli alimenti.

Secondo noi è uno dei migliori bavaglini del 2023 grazie alla progettazione accurata. La chiusura larga e rigida intorno al collo evita qualunque pericolo e fastidio per il pupo, mentre la tasca frontale è in grado di raccogliere tutti i residui delle pappe, anche quelli più voluminosi.

Non resta che scoprire dove acquistare questo bel bavaglino, funzionale e pratico. Ma prima proponiamo un breve riassunto delle caratteristiche principali che lo contraddistinguono dagli altri modelli in classifica.

 

Pro

Tasca ampia raccogli briciole: La particolarità di questo modello è proprio l’ampia tasca frontale che raccoglie quello che cade dal musetto e le manine che imparano a fare i movimenti necessari per coordinarsi dal piatto alla bocca.

Ideale per l’autosvezzamento: I bimbi lasciati liberi di mettere in bocca da soli il cibo possono fare pratica senza rischiare che troppa pappa vada sprecata o finisca in terra quando i gesti ancora non sono ben sicuri.

Facile da lavare: Si sciacqua con facilità sotto il getto d’acqua quando si rimette in ordine la cucina dopo il pasto, ma se si vuol fare prima si può infilare tutto nella lavastoviglie senza temere che le alte temperature lo rovinino.

 

Contro

Non è comodo da portare in giro: Le dimensioni generose e una certa rigidità non lo rendono perfettamente compatibile con piccole borse, specie considerando che non è possibile ripiegarlo per ridurne l’ingombro.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Bavaglino impermeabile

 

2. Lictin 12 × Bavaglina Impermeabili Cotone 

 

Hanno un design unico e accattivante in ognuna delle diverse proposte. In totale sono dodici bavaglini pronti per essere usati sui neonati per farli sembrare ancora più carini e adorabili.

Infatti sono tutti caratterizzati da simpatiche decorazioni ricamate che consentono di essere usati come abitini e non solo per svolgere la loro funzione principale.

Sono adatti ai neonati piuttosto piccoli, specie quando inizia la fase della dentizione che è associata a una forte produzione di saliva. Infatti hanno una speciale chiusura che avvolge il collo del bebè e non può essere regolata in alcun modo.

Quando il piccolo cresce non c’è più modo di usare questi bavaglini senza infastidirlo.

Non sono perfettamente impermeabili e per questo è sempre utile verificare che il bavaglino non sia da cambiare.

Ma sono foderati con cotone sia sopra che sotto, in modo da non irritare la pelle del bebè e non esporla direttamente al contatto con la plastica.

 

Pro

Adorabili: Non ci sarebbe altro da aggiungere. Si acquistano soprattutto perché hanno fantasie estremamente accattivanti e gradevoli da vedere e da far indossare al bebè perché faccia un figurone.

In cotone: All’esterno i bavaglini sono realizzati in cotone al 100%. Mentre all’interno c’è uno strato di plastica che ne migliora l’impermeabilità.

Confezione risparmio: Sono proposti in pacchi da dodici per garantire una certa autonomia ed essere sempre pronti all’uso anche quando manca il tempo di far partire la lavatrice.

 

Contro

Un po’ piccoli: I bavaglini che abbiamo appena visto non sono adatti per bambini in piena fase di svezzamento, infatti le dimensioni complessive sono ridotte così come i laccetti sul retro possono risultare corti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Bavaglino neonato

 

3. Cotton Coming Bavaglini a Bandana per Neonato Unisex 

 

Sono soprattutto belli da vedere e poi sono anche comodi da indossare. Non sono impermeabili queste piccole bandane ma realizzate con un doppio strato di tessuto che migliora la qualità dell’assorbenza specie della saliva quando inizia la fase di dentizione.

Si indossano con facilità e sono presagomati. Questo dettaglio può non andare bene per tutti i bebè, infatti in base alla corporatura del piccolo può essere difficile far indossare bene la bandana.

Ma per lo più i bavaglini a forma di bandana riescono a essere indossati con successo da tanti bebè che così aggiungono ulteriore carisma al loro aspetto irresistibile.

La confezione comprende quattro bavaglini di tipo unisex, quindi caratterizzati da colori tenui e decorazioni che vanno bene per tutti.

Il tessuto scelto è cotone biologico e per questo perfettamente compatibile con il tipo di uso per cui sono disegnati.

Possono essere usati anche per proteggere il collo quando si va fuori a spasso e l’aria è frizzante. In questo modo la gola è protetta al meglio al riparo dal freddo pungente.

 

Pro

Molto graziosi: Le quattro bandane incluse in questa confezione piacciono soprattutto perché danno al bebè un aspetto irresistibile e molto tenero.

Confezione risparmio: Il costo della confezione che comprende quattro bavaglini a forma di bandana è davvero contenuto e per questo ancora più interessante.

Cotone bio di qualità: Il tessuto con cui sono realizzati i bavaglini è di alta qualità e certificato bio, quindi esente da residui chimici potenzialmente pericolosi.

 

Contro

Non impermeabili: Anche se il doppio strato di tessuto rallenta il passaggio della saliva verso il vestitino che c’è sotto, bisogna considerare che all’interno non si trova nessuno strato impermeabile per limitare il passaggio dell’umidità.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Bavaglino con maniche

 

4. Playshoes 507197-135 Bavaglino con le Maniche

 

Per i piccoli demonietti che riescono a sporcarsi ad ogni pasto nonostante i disperati tentativi dei genitori in senso contrario, il nostro consiglio è di provare a usare questo innovativo bavaglino con maniche.

L’idea è semplice ma a suo modo geniale, dato che riesce davvero a proteggere il bambino dagli schizzi di pappa e salvare i vestiti sottostanti.

Se il pargolo è ancora piccolo, copre bene anche le gambe per una protezione quasi totale.

L’esterno è in spugna di cotone, decorata con il ricamo di un simpatico animaletto. Al di sotto è presente uno strato impermeabile che fa da scudo al petto e impedisce il passaggio dei liquidi.

È un articolo taglia unica, che risulta un po’ grande da usare nei primi mesi ma perfetto dopo lo svezzamento, quando le maniche permettono ai bambini di esplorare il cibo e iniziare a mangiare da soli.

Bisogna tenere a mente che le maniche non sono impermeabilizzate, quindi proteggono ma meno della pettorina.

I prezzi bassi non sono l’unico elemento da prendere in considerazione quando si comprano i bavaglini, anche la loro funzione è importante.

In questo caso si è sicuri che il piccolo non riuscirà a sporcarsi nemmeno impegnandosi. Vediamo brevemente quali sono le altre caratteristiche che lo contraddistinguono.

 

Pro

Protezione totale: Le maniche non sono un vezzo in più, sono invece l’ideale per proteggere i polsini delle magliette e dei maglioni che così non andranno lavati a ogni pasto.

Materiali accuratamente selezionati: La parte impermeabile è quella a contatto con i vestiti, mentre all’esterno si trova una spugna di cotone morbida e piacevole al tatto.

Perfetto per l’autosvezzamento: Il bavaglino con questa forma è perfetto per lasciare i piccolissimi liberi di sperimentare e scoprire il cibo senza paura di sporcarsi irrimediabilmente.

 

Contro

Maniche non plastificate: La parte plastificata è solo quella della pettorina, quindi i più vivaci potrebbero riuscire a sporcare o bagnare anche le maniche dei maglioncini sotto il bavaglino.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Bavaglino cotone

 

5. P&G and co Bavaglini da neonato 100% cotone

 

Un’idea regalo carina e divertente che permette di fare bella figura con i neogenitori. Si caratterizzano per l’aspetto grazioso e originale e permettono di dare quel tocco in più all’abbigliamento del bebè. L’ideale per una sessione di foto buffe in compagnia del piccolo.

Si possono scegliere diverse fantasie, tutte caratterizzate dall’aspetto divertente e inconsueto. Il set comprende quattro bavaglini che sono così facilmente intercambiabili a ogni pasto.

Sono disponibili sia in versione unisex che più adatti a maschietti o femminucce. In generale hanno tutti una bella definizione della stampa.

I dettagli, come le cuciture e le finiture in genere, sono ben curati e quindi danno all’articolo l’aspetto di un prodotto davvero ben fatto.

Il tessuto è cotone al 100% ma si mantiene un po’ rigido e la stampa lo rende poco assorbente. Si prestano quindi a essere usati durante la pappa per proteggere gli abitini.

Sul collo sono regolabili su due misure e così si possono utilizzare a lungo man mano che il bebè cresce.

 

Pro

Originali: Non i soliti bavaglini, ma una soluzione originale per dare al piccolo un aspetto divertente e accattivante.

Per la pappa: Sono abbastanza grandi e ampi da coprire bene il pancino del bebè e così proteggerlo durante il pasto dagli schizzi di pappa.

Curati nei dettagli: Cuciture ben fatte, finiture precise e due misure per la chiusura sul collo rendono il prodotto molto allettante sotto tutti i punti di vista.

 

Contro

Rigidi e poco assorbenti: Non sono adatti ai neonati molto piccoli perché non proteggono a sufficienza dai rigurgiti e la bava che tende a passare attraverso il tessuto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere il miglior bavaglino?

                 

Il momento della pappa può essere burrascoso e c’è il rischio reale che il cibo finisca dappertutto.

Per questo motivo la scelta del bavaglino non deve essere presa sottogamba, dato che dall’efficacia di questo piccolo accessorio dipende se sarete costretti a pulire il bimbo e tutto ciò che lo circonda.

Sul mercato è possibile trovare innumerevoli esemplari, di cui solo i migliori sono stati scelti per entrare a far parte della nostra classifica.

Prima però vi invitiamo a leggere la guida per l’acquisto così da scegliere il prodotto giusto.

Strutturato o morbido?

Una volta i bavaglini erano dei semplici pezzi di stoffa da legare al collo del bambino, e ancora adesso il concetto resta più o meno lo stesso.

Tuttavia i materiali di nuova generazione stanno prendendo piede anche nel campo degli accessori per l’infanzia e le migliori marche hanno iniziato a produrre dei modelli in plastica flessibile.

Rispetto ai bavaglini in tessuto hanno il pregio di non assorbire le pappe, ma di raccoglierle in una tasca apposita. Se non siete ossessionati dall’igiene nulla vieta di raccoglierla col cucchiaino, evitando un grande spreco di cibo.

Per lavarli è sufficiente passarli sotto un getto d’acqua: una volta asciugati all’aria sono pronti per essere usati di nuovo, senza dover aspettare il carico di bucato.

D’altro canto i bavaglini in tessuto sono più comodi da portare in viaggio, dato che possono essere ripiegati e occupare pochissimo spazio.

Inoltre l’uso della plastica costringe sempre a controllarne la composizione per scongiurare la presenza di agenti chimici dannosi, mentre i tessuti naturali come il cotone sono sicuri e testati da molte generazioni.

 

I fattori importanti

Abbiamo visto come i materiali usati siano importanti e possano cambiare drasticamente l’uso che si fa del bavaglino.

Vale la pena menzionare che esistono anche modelli usa e getta, realizzati in carta assorbente. Non sono convenienti come prezzo, dato che si consumano molto presto, ma in determinate situazioni si rivelano indispensabili.

Per esempio sono utili quando si va a mangiare fuori e riportare a casa il bavaglino sporco è davvero scomodo, e in generale liberano le mamme dall’incubo delle macchie indelebili su quelli in tessuto.

I prodotti migliori sono quelli che hanno uno strato impermeabile a protezione dei vestiti del bambino e una tasca di raccolta del cibo sul fondo.

La chiusura al collo deve essere larga e morbida, così da non infastidire il pupo ed evitare che possa accidentalmente soffocare.

A questo proposito sono certamente preferibili le chiusure in velcro o con bottoni a quelle con i laccetti.

Stile e decorazioni

Dopo essersi accertati della qualità dei materiali, della sicurezza delle componenti e della praticità del modello, finalmente ci si può concentrare sull’aspetto ludico ed estetico.

Le preferenze dei genitori dipendono strettamente dai gusti personali: alcuni scelgono la stessa sobrietà che hanno per se stessi, mentre altri si divertono a cercare le fantasie più allegre e divertenti.

A volte non è solo una semplice stampa a caratterizzare un bavaglino, ma l’intero prodotto viene modificato per ottenere un effetto buffo e tenero.

Adesso vanno per la maggiore quelli a forma di bandana, che possono essere utilizzati come sciarpine ma anche quelli con veri e propri pupazzi cuciti sopra, per il divertimento del pupo.

Confrontando i prezzi si nota come certi vezzi abbiano un loro costo, per cui è bene restare fedeli ai modelli più tradizionali se si ha a disposizione un budget limitato.

 

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI