I 5 migliori Termometri per Bambini del 2023

Ultimo aggiornamento: 27.01.23

 

Termometro per Bambini – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

Il termometro per bambini deve essere rapido, affidabile e poco invasivo. Caratteristiche che non sempre si riescono a trovare nello stesso dispositivo. Esistono diverse tecnologie sviluppate dopo la messa al bando dei dispositivi a mercurio. Infrarossi, tecnologia digitale e design speciale sono combinati tra loro per offrire prodotti affidabili e facili da usare.

Come per esempio il modello di Femometer, a infrarossi, pratico da usare e con un design ergonomico e funzionale. Quello di Lictin è un set completo che comprende tutto quello che serve per la cura del bebè dai primi giorni di vita, termometro compreso.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

I 5 migliori Termometri per Bambini – Classifica 2023

 

La classifica che segue si propone di chiarire le idee rispetto a quale termometro per bambini comprare proponendo quelli più apprezzati dagli utenti quest’anno.

 

 

1. Femometer termometro digitale 2 in 1

 

Un termometro funzionale quello di Femometer che piace perché consente di misurare la temperatura senza contatto e in pochissimo tempo, sfruttando gli infrarossi.

Il risultato è discretamente affidabile, sebbene non manchi qualche perplessità legata a differenze di rilevazione tra una misurazione e l’altra, anche nel giro di qualche secondo.

Diciamo che questi modelli peccano ancora per affidabilità al 100%.

Viene venduto insieme a due pile AAA, così da poterlo mettere subito in funzione, e alle istruzioni, che però non sono in italiano.

Il dato della temperatura viene riportato a caratteri leggibili sul display che si illumina di diverso colore per segnalare subito l’esito della misurazione.

Si può impiegare per misurare la temperatura in gradi celsius o fahrenheit, inoltre permette di memorizzare le ultime dieci rilevazioni.  

La forma è pensata per essere facile da impugnare, la superficie è antiscivolo e per questo permette una presa salda e ferma in ogni circostanza.

L’estrema rapidità e discrezione della misurazione ne consente l’uso anche se il bebè è agitato e non riesce a stare calmo per via del malessere.

 

Pro

Display: Di ampie dimensioni, mostra il valore con caratteri ben leggibili e cambia il colore dello sfondo in base alla presenza o meno dello stato febbrile.

Design funzionale: Leggero e semplice da impugnare e da dirigere verso la fronte per la misurazione. 

Batterie: Le pile necessarie per il funzionamento sono le mini-stilo e due sono già presenti nella confezione di vendita.

 

Contro

Precisione: Come molti altri modelli a infrarossi, anche questo non è esente da qualche imprecisione, anche ripetendo la misurazione a distanza di qualche istante. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. Lictin Set per la Cura del Bambino 12 pezzi

 

È un’ottima idea regalo per una mamma in attesa che deve preparare tutto l’occorrente per prendersi cura del proprio piccolino.

Del resto il set si caratterizza per i suoi prezzi bassi, di certo inferiori rispetto alla scelta di acquistare ognuno degli accessori separatamente.

Qui, oltre all’utile termometro digitale si trovano anche altri accessori indispensabili.

Buona parte dei neonati nasce con pochi capelli, anche i capelloni tendono a perderli presto nel giro di qualche settimana.

Ma pettinare la testa è una buona abitudine che consente di favorire la circolazione e liberare la pelle quando si forma la crosta lattea. Qui si trovano pettine a denti stretti e spazzola con setole morbide.

Per tagliare le unghie sono presenti lima, forbice e tronchesino. Non manca nulla. L’igiene orale è curata dal ditale di silicone con setole. Infine, una pompetta manuale permette di liberare il naso dal muco.

Sul termometro c’è poco da aggiungere, se non che si tratta di un modello da posizionare a contatto con l’ascella e che garantisce una discreta precisione e buona rapidità nel restituire il risultato della temperatura.

 

Pro

Set molto ricco di accessori: Più economico rispetto alla scelta di acquistare ognuno di questi accessori separatamente, il kit si fa apprezzare per la scelta di includere solo strumenti utili.

Termometro digitale e flessibile: Il termometro vanta caratteristiche professionali, in più è molto sottile e discreto quindi quasi inavvertito sia che si misuri la temperatura ascellare sia rettale.

Custodia per conservare il kit: L’astuccio è curato e pensato per racchiudere e proteggere tutto il contenuto.

 

Contro

Potrebbero esserci pezzi meno utili: Nuovo e appena aperto pare che debba essere usato per sempre. Però i neonati crescono in fretta e ci si trova con oggetti sfruttati solo poche volte e poi da sostituire con versioni più efficaci.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Braun IRT6520 ThermoScan 7 Age Precision

 

Tra i migliori termometri per bambini del 2023 c’è sicuramene questo modello firmato Braun e che sfrutta gli infrarossi per rilevare la temperatura dall’orecchio.

Viene dunque fornito con una ventina di coprilenti così da garantire sempre la totale igiene, inoltre la punta è preriscaldata in modo da non infastidire i più piccoli con il contatto con l’interno dell’orecchio.

Pensato per provare la febbre ai bambini può essere utilizzato da quelli più grandicelli in virtù della funzione Age Precision che permette di impostare la fascia d’età così da ottenere misurazioni più precise.

Da questo punto di vista qualcuno potrebbe obiettare, visto che proprio la precisione delle rilevazioni è oggetto di grandi discussioni, perché molti la lodano ma altrettanti la criticano.

Diciamo che, in linea di massima, i termometri a infrarossi tendono a essere meno precisi e che, da un brand come Braun (visto anche il prezzo non proprio low cost) era lecito attendersi un po’ di più. 

Buona la qualità dei materiali, con menzione particolare per il display che è di ampie dimensioni, così da permettere di visualizzare al meglio i valori, con tanto di variazioni cromatiche per evidenziare gli eventuali stati febbrili. Se volete sapere dove acquistare l’IRT6520 non dovete fare altro che cliccare sul link subito dopo i pro e contro.  

 

Pro 

Rapido: Come scegliere un buon termometro per bambini? Valutandone la semplicità d’uso e, da questo punto di vista, il modello di Braun è intuitivo e restituisce le rilevazioni in tempi brevissimi. 

Age precision: Questa funzione permette di selezionare l’età del bambino in modo che la rilevazione della temperatura sia più precisa.

Punta: In confezione ci sono una ventina di coprilenti così da proteggere e mantenere sempre igienizzata la punta, che entra in contatto con l’interno dell’orecchio.

 

Contro 

Precisione: Non tutti sono concordi nel lodare la precisione dei valori rilevati, visto che le discrepanze, anche tra una rilevazione e l’altra, ci sono e finiscono col sollevare qualche dubbio.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Chicco Termometro Digitale Pediatrico Digi Baby

 

Se non proprio il miglior termometro per bambini di certo uno dei più venduti sul web come in farmacia. Il modello digitale Chicco è facile da usare e si caratterizza per la velocità con cui restituisce il dato.

Il termometro può rilevare la temperatura rettale o dell’ascella. In questo modo è possibile usare il termometro anche con i neonati, perché i tempi necessari sono minimi.

La struttura è flessibile e consente di raggiungere il punto esatto per posizionare la sonda anche sotto strati di body e vestitini.

Quando il bimbo cresce e si riesce a tenerlo fermo il tempo sufficiente è facile misurare la temperatura ascellare perché il termometro non è freddo e non si nota nemmeno. Specie se si paragona ai tradizionali modelli in vetro.

Permette di mostrare il dato in gradi Centigradi o Fahrenheit.

 

Pro

Semplice da usare: La sonda è molto sottile e il gambo flessibile le consente di essere posizionata facilmente dove serve.

Emette un segnale sonoro: Non è necessario tenere traccia del tempo di posa perché il termometro segnala automaticamente la fine della rilevazione.

Dotato di comoda custodia: La scatola in plastica trasparente consente di tenere pulita e in ordine la sonda senza esporla al rischio di danneggiamento.

 

Contro

Il display non è retroilluminato: Sembra un dettaglio insignificante, ma è d’aiuto per controllare la temperatura in penombra. Qui manca.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. Medisana TM 750 – Termometro Auricolare

 

Un termometro semplice da usare, versatile perché permette tre tipi di misurazione distinti in base all’uso che se ne desidera fare.

Si può usare per rilevare la temperatura del timpano, nell’orecchio. Qui restituisce una misurazione molto precisa e simile a quella ascellare. Quindi è possibile rilevare il dato in pochi istanti e limitando il margine d’errore.

Altrimenti, è possibile puntare il sensore verso la fronte e qui offre un dato in apparenza più basso. Di fatto, la temperatura frontale è più bassa perché esposta all’azione dell’evaporazione e quindi inferiore di almeno un grado rispetto a quella ascellare.

Bisogna però rilevare come nella rilevazione dalla fronte, la precisione venga decisamente meno e così l’attendibilità dei dati forniti.

Si può usare il termometro per misurare anche la temperatura di oggetti solidi o liquidi. Molti genitori apprezzano questa funzione che permette di verificare i gradi dell’acqua del bagnetto senza errori.

Il piccolo monitor restituisce il dato in modo chiaro e leggibile, con caratteri facilmente leggibili perché grandi e in netto contrasto con lo sfondo retroilluminato. Oltre al valore della temperatura mostra anche data e orario corrente.

 

Pro

Tre funzioni in uno: Il termometro è disegnato anche per misurare la temperatura timpanica, cioè per essere posto nell’orecchio dove rileva il dato in pochi istanti. La funzione con lettore a infrarossi da usare sulla fronte può anche misurare la temperatura di oggetti liquidi o solidi.

Display retroilluminato: Ben leggibile e intuitivo, il dato della rilevazione viene mostrato sul piccolo monitor. Il segnale, anche sonoro, si attiva quando la temperatura rilevata è superiore a 38° C.

Orecchio: Utilizzato per rilevare la temperatura con questa funzione si fa apprezzare per la precisione dei dati.

 

Contro

Misurazione dalla fronte: Anche se il termometro si adatta a misurare la temperatura dalla fronte, la precisione è di molto inferiore e solleva più di qualche dubbio sulla sua attendibilità.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI