Pillo Premium Maxi – Recensione

Ultimo aggiornamento: 06.12.20

 

Principale vantaggio:

Questa marca ha il vantaggio di produrre interamente in Italia e di rispettare regole rigide riguardo l’origine dei materiali utilizzati per realizzare i pannolini.

 

Principale svantaggio:  

Il costo per unità è leggermente superiore a quello degli altri pannolini più venduti, eppure il sovrapprezzo è minimo rispetto a quelli interamente ecologici realizzati con fibra del tutto naturale.

 

Verdetto: 9.7/10

Una soluzione molto apprezzata dalle famiglie negli ultimi anni, complice anche la maggiore consapevolezza verso l’origine delle materie prime che compongono il pannolino. In questo caso, il prodotto si distingue per il fatto di essere realizzato con prodotti anallergici e che non provocano irritazioni o conseguenze nascoste.  

Acquista su Amazon.it (€12.95)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Un’azienda a conduzione familiare

Pur essendo dei pannolini economici e non di fascia di prezzo più alta, hanno alle spalle una ricca tradizione di famiglia. Infatti vengono prodotti in Italia dal gruppo Fippi che si occupa della produzione da 45 anni e che ora è diventata leader europeo.

La ditta è specializzata nell’ambito dei prodotti per l’infanzia e continua a investire in ricerca e formazione per migliorare il proprio prodotto. Però è rimasta fedele alla propria origine, mantenendo la struttura di impresa attenta alla qualità del risultato finale. Oggi l’azienda esporta in 15 Paesi nel mondo e rappresenta un’eccellenza nazionale riconosciuta da tanti genitori attenti alla salute dei propri figli.

Pannolini sostenibili

I pannolini (ecco la lista dei migliori prodotti) Pillo sono caratterizzati da una attenta selezione dei materiali con cui sono realizzati. Per esempio, la parte a contatto con i genitali del bebè è ottenuta dalla lavorazione della cellulosa delle piante. In particolare, Pillo può vantare il riconoscimento PEFC, cioè la certificazione secondo cui i prodotti realizzati nelle diverse linee di pannolini sono tutti realizzati a partire da cellulosa derivata da foreste gestite in maniera sostenibile.

La ditta si concentra soprattutto sulla produzione di pannolini, ma ha anche una linea dedicata alla produzione di salviette umidificate. In questo modo completa l’offerta adatta ai genitori attenti all’ambiente e alla salute del piccolo, ma senza richiedere una spesa eccessivamente alta.

 

Delicati sulla pelle

Tanta attenzione per l’ambiente si manifesta anche nella cura verso la cute del bebè. Il pannolino è molto morbido e tra i più leggeri in commercio. In questo modo diminuisce la possibilità che possa provocare la temuta dermatite da contatto che deriva da un uso sistematico di prodotti poco traspiranti o non adatti alla pelle del piccolo. La forma della patta a contatto con il sederino o i genitali è studiata per assorbire e tenere subito lontana l’umidità dal corpo del bebè.

Il pannolino è particolarmente sottile e per questo non ingombra eccessivamente, almeno fin tanto che non è pieno. Ha uno strato superiore con effetto vellutato e per questo risulta particolarmente morbido e piacevole al tatto. Questa parte a contatto con i genitali del bebè è in rilievo, quindi pensata per migliorare la traspirabilità e il ricircolo dell’aria all’interno. L’obiettivo è quello di favorire una sensazione confortevole ed estremamente gradevole come il contatto con il tessuto di cotone o la stoffa naturale.

 

Sagomati per aderire bene al corpo del bebè

Il pannolino è disegnato in modo da adattarsi ai movimenti del neonato per seguirli senza spostarsi e lasciare parti del corpo scoperte. Sulla schiena, la banda elastica si sagoma in maniera da aderire completamente. Non c’è da temere che il piccolo possa bagnarsi stando coricato.

La regolazione avviene in maniera tradizionale, cioè con gli adesivi ai lati che si possono regolare in base alla larghezza ottimale. Anche le bande che si adattano sui fianchi sono elastiche così da potersi allungare fino alla giusta dimensione senza stringere sul pancino.

La doppia protezione interna evita la possibilità di fuoriuscite laterali dalle cosce. Anche se il pannolino è studiato per mantenere la pelle asciutta per 12 ore, è sempre importante ricordare di cambiare con maggiore frequenza l’intimo del piccolo per non rischiare di irritare i genitali.

Grazie alla forma sottile e compatta, ogni pacco contiene molti pannolini. La quantità varia in base alla taglia, man mano che il piccolo crescerà le confezioni saranno composte da meno pezzi. Ma qui se ne trovano ben 46 per confezione, a un prezzo interessante di poco meno che 30 centesimi l’uno. Un buon compromesso tra quelli molto più costosi e realizzati esclusivamente in cotone e i tradizionali usa & getta prodotti a base di materiali sintetici.

 

Acquista su Amazon.it (€12.95)

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments