I 5 Migliori Giochi in Scatola del 2022

Ultimo aggiornamento: 14.08.22

 

Gioco in Scatola – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

Una serata in compagnia degli amici può essere allietata da un gioco in scatola, in grado di coinvolgere anche i più piccoli. Preferite un prodotto dalle istruzioni semplici, se volete usarlo con i vostri figli, oppure uno più complicato, se volete sfidare gli adulti. La durata delle partite dovrà essere in linea con l’età dei giocatori, perché i più piccoli si annoieranno se il gioco si protrarrà troppo a lungo. Meglio un classico o uno appena uscito sul mercato? Nella nostra guida troverete utili indicazioni che vi aiuteranno a prendere la giusta decisione. Ecco qui quali sono i prodotti in cima alla nostra classifica: Ravensburger 26447 è ideali per bimbi dai 7 anni in su, che cercheranno di creare un percorso per uscire dal labirinto. Potranno giocarvi un massimo di quattro persone, inclusi gli adulti. Subito dopo viene Hasbro Taboo, nel quale si devono far indovinare alcuni termini, senza pronunciare le parole taboo.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

I 5 Migliori Giochi in Scatola – Classifica 2022

 

Ecco qui le recensioni dei cinque prodotti che ci hanno più convinto tra quelli venduti online. Date uno sguardo alle loro caratteristiche e fatene una comparazione per individuare quali giochi in scatola comprare.

 

 

1. Ravensburger Italy Labirinto Magico Gioco in Scatola, 26447

Principale vantaggio:

Il gioco in scatola di Ravensburger è pensato per bambini dai 7 anni in su, che dovranno mettere in gioco tutta la loro logica per creare un labirinto e uscirne. Si può giocare in massimo quattro persone, per coinvolgere amici o adulti nel meccanismo di ragionamento.

 

Principale svantaggio:

Il costo appare a qualche utente un po’ troppo elevato per la qualità di alcune componenti. Le pedine, per esempio, sono in plastica e non in metallo, per cui tendono a consumarsi e rovinarsi con facilità.

 

Verdetto 9.8/10

Un prodotto pensato per intrattenere grandi e piccini, stimolando il ragionamento e sorprendendo a ogni turno con nuovi e imprevedibili percorsi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Un gioco di logica

Se state cercando uno dei giochi in scatola in commercio che aiuti i piccoli a stimolare il loro senso critico, ecco qui quello di Ravensburger, che con le sue regole li fa divertire ma anche ragionare.

Si devono raggiungere varie destinazioni, semplicemente spostando le tessere sul tabellone, che vanno a creare un grande labirinto. Ogni turno può cambiare tutto, perché un altro giocatore può modificare il percorso, rovinando la strategia degli altri.

Per questa ragione sarà importante riflettere sulle mosse da fare, così da riuscire a vincere. Il gioco è consigliato ai bimbi da 7 anni in su, quando cioè hanno più bisogno di stimolare l’ingegno e di imparare a stare in gruppo. Le regole permettono anche agli adulti di partecipare, in modo da trascorrere un po’ di tempo in più con i propri figli in maniera divertente.

Come si compone

Questo prodotto è completo di tutto e soddisfa gran parte dei genitori che hanno deciso di regalarlo a figli e amichetti dei figli. Consta in un tabellone, sul quale dovranno essere posizionate, di volta in volta, le tessere labirinto.

Su di esse sono indicati i bonus e le difficoltà da affrontare di volta in volta, ovvero gli ostacoli e gli imprevisti che contrastano la vittoria. Nella scatola è presente anche un mazzo di 24 carte, che raffigurano con delle illustrazioni gli obiettivi.

Il punto debole sono le pedine stregone, in numero di quattro (quanti i giocatori che possono partecipare), che sono in plastica e non in metallo, per cui tendono a rovinarsi se usate spesso o se cadono.

Molto vantaggiosa la presenza del libretto di istruzioni in lingua italiana, che aiuta a capire meglio le dinamiche di gioco.

 

La durata delle partite

Un problema molto comune ai bambini è quello di annoiarsi quando giocano, se lo fanno troppo a lungo. Questo è dovuto alla loro mente sempre in movimento e desiderosa di scoprire nuovi divertimenti.

Anche per questa ragione, il gioco di Ravensburger è indicato per i bimbi a partire dai 7 anni: la durata delle partite è tale da coinvolgerli senza farli stancare. Gli utenti hanno infatti verificato che il tempo di un round è all’incirca di 15-20 minuti, un tempo più che accettabile anche per i più piccoli.

Potrete quindi decidere di regalare il gioco a un amichetto di vostro figlio, con una spesa abbastanza contenuta. Peccato che c’è chi non la ritenga un’offerta eccellente, a causa della qualità di alcuni pezzi (come le pedine) e della quantità di materiale incluso nella confezione.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. Hasbro Gaming A4626103 Taboo

 

Uno dei giochi in scatola per adulti più gettonati è Taboo di Hasbro, che ha lo scopo di far indovinare delle parole senza però pronunciare quelle proibite. Si gioca da singoli o a squadre e vince chi ne indovina il numero maggiore.

Nella scatola troverete anche una clessidra, che servirà a scandire il tempo a disposizione di ognuno, in grado di rendere ancora più fibrillante la sfida. La confezione è abbastanza piccola, così da poter essere portata facilmente anche in viaggio.

Purtroppo non a tutti è gradita l’assenza del tabellone e dei segnalini, che si trovano nella versione più grande, ma questo consente al gioco di essere tascabile e di non dover rimanere per forza a casa.

Il prezzo è conveniente e anche per questo è considerato uno dei migliori giochi in scatola del 2022, ma ciò che convince maggiormente è il potere educativo del quale è dotato. Potrete infatti apprendere diversi sinonimi e arricchire il vostro vocabolario.

Nella nostra guida per scegliere il miglior gioco in scatola vi proponiamo alcuni dei prodotti più validi in commercio, come Taboo di Hasbro, dandovi anche qualche suggerimento utile su dove acquistare questo o altri prodotti che potrebbero accendere il vostro interesse.

 

Pro

La finalità del gioco: Lo scopo della partita è quello di indovinare le parole ma senza utilizzare quelle che sono proibite e a vincere sarà la persona o la squadra che riesce a indovinarle tutte, o la maggior parte, nel minor tempo.

Il contenuto della scatola: Nella confezione sono inclusi una clessidra per misurare il tempo a disposizione di ciascun giocatore e un simpatico “buzz” per segnalare le irregolarità commesse o per disturbare gli altri partecipanti.

Praticità: Il gioco si presenta in una scatola da 20 x 30 x 10 centimetri, quindi abbastanza piccola e compatta per portarla comodamente con sé a casa di amici e parenti per divertirsi tutti insieme.

 

Contro

Per gli adulti: Data la difficoltà del gioco, riteniamo che si tratti di un prodotto più indicato per gli adulti che non per i bambini, visto che spesso le parole da indovinare si prospettano complesse e difficili.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Hasbro Gaming Cluedo, Gioco in Scatola

 

Se, tra i migliori giochi in scatola, per voi deve essercene uno in grado di stimolare il ragionamento, sarete contenti di esaminare le caratteristiche di questo classico di Hasbro, il Cluedo.

Consigliato dagli 8 anni in su, permette, tramite diversi indizi, di capire chi ha commesso il delitto e dove questo è stato commesso, a massimo sei persone che si trasformeranno in investigatori per l’occasione.

Nella confezione troverete il tabellone, i fogli per gli appunti, i dadi e i personaggi, tutto rigorosamente in lingua italiana, per condividere il divertimento anche con i nonni. Ciò che manca sono invece le matite, che dovrete perciò procurarvi a parte.

Alcuni utenti non sono molto contenti del fatto che le carte tendano a deteriorarsi presto con l’uso, rovinando così una parte importante del gioco. Non potevamo però non includere tra i nostri consigli d’acquisto un prodotto che ha conquistato intere generazioni.

Ecco un altro divertente gioco in scatola amato da grandi e piccini, non il più economico in circolazione ma sicuramente tra i più apprezzati e venduti sul web. Vediamone insieme le caratteristiche salienti e gli eventuali difetti emersi dai pareri degli utenti.

 

Pro

Interessante: Con Cluedo il divertimento è assicurato per tutta la famiglia e per i vostri amici. Possono prendere parte al gioco sia i grandi che i più piccoli, anche se è bene sottolineare che non è adatto a bambini di età inferiore agli otto anni.

Trame sempre diverse: Non c’è rischio di annoiarsi con questo gioco, perché ogni partita è diversa dalle altre e ognuna con lo scopo di individuare il colpevole del delitto e dove è stato commesso.

Un’occasione per socializzare: Possono partecipare da tre a sei concorrenti e, visto che per svelare il mistero bisogna interrogare gli altri giocatori, sarà un’ottima occasione per socializzare e per comunicare in modo divertente con tutti.

 

Contro

Le carte: Non sono della migliore qualità ed è perciò necessario prestare maggiore attenzione durante il gioco in modo che col tempo non si rovinino diventando illeggibili.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Editrice Giochi Risiko Gioco di Strategia, 6033849

 

Gli appassionati dei campi di battaglia apprezzeranno la riedizione di Editrice Giochi di un classico senza tempo: Risiko. Se volete avere a disposizione uno dei giochi in scatola nuovi in commercio, ma che seguano in parte vecchie regole, questo è quello che fa per voi.

Il bello di questa versione è la presenza, accanto alle regole tradizionali, di quelle adottate nei Club ufficiali, proprie dei tornei. Potrete così allenarvi a entrare in uno di questi e a diventare un esperto del settore.

Un’altro aspetto che lo distingue dalla precedente edizione è la variante Time Attack, che consente di fissare la durata di una partita, che sarà in questo modo più rapida. La confezione è molto bella e colorata e si presta anche a essere regalata.

Ciò che non piace è la presenza di carri armati troppo piccoli e di elementi che tendono a usurarsi troppo presto, come le carte. In sostanza è però indicato oltre i 10 anni d’età, quindi si presta a essere uno dei giochi in scatola per ragazzi più gettonati del web.

Per quanti amano la strategia e i giochi di guerra, proponiamo Risiko di Editrice Giochi in un’edizione nuova, che ha già suscitato un notevole interesse da parte degli appassionati della vecchia versione.

 

Pro

Stimolante: Visto che si tratta di un gioco di strategia, presenta il vantaggio di sollecitare la mente e il ragionamento, stimolando l’intuizione, la logica e persino l’ingegnosità dei giocatori.

Time Attack: Chi conosce la vecchia edizione sa bene che si tratta di un gioco piuttosto lungo e complesso, ma nella nuova versione è stata inserita anche la variante ’’Time Attack’’ che consente di limitare la durata della partita a un’ora per velocizzare alcune fasi del match.

Anche per i bambini: Risiko è certamente uno dei giochi in scatola più amati dai ragazzi e dagli adolescenti, visto che possono partecipare alla partita anche i bambini a partire dai dieci anni.

 

Contro

Piccole discordanze: Alcuni utenti non hanno gradito il nuovo tabellone che, a differenza di quello della vecchia edizione, stona un po’ rispetto alla caratterizzazione bellica proposta.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. Asmodee Dobble, Ed. Italiana

 

Concludiamo la nostra rassegna, che può aiutarvi a capire come scegliere dei buoni giochi da tavola, con una delle offerte più appetibili e più colte dagli acquirenti. Asmodee propone Dobble, un’idea vincente per i bambini più piccoli, che possono allenare la memoria grazie al meccanismo che lo regola.

All’interno ci sono 55 carte con simboli diversi, che permettono di dare vita a differenti giochini, tutti con lo scopo di far trovare ai piccoli le corrispondenze tra una tessera e un’altra. Vince il primo che riesce a creare i giusti abbinamenti.

La presenza delle istruzioni è molto utile per far capire ai bambini come funziona il gioco, anche senza l’aiuto dei grandi. Molto apprezzata la presenza di una scatola di latta, all’interno della quale vengono poste le carte, che i piccoli potranno così portare anche a casa degli amichetti.

Nonostante il prezzo sia molto contenuto, però, non appare conveniente proprio a tutti, in quanto c’è chi nota che i materiali non siano molto resistenti.

Andiamo ora a riepilogare le caratteristiche principali di questo gioco in scatola adatto ai più piccoli, così che anche loro possano stare insieme e divertirsi con un’attività stimolante e ricreativa.

 

Pro

Finalità del gioco: Dobble è un gioco di velocità e intuizione in cui il bambino dovrà essere il più rapido a trovare il simbolo corrispondente tra una carta e l’altra, così da stimolare la fantasia e la creatività dei concorrenti.

Semplice: Non si basa sulla strategia né sulla tattica, quindi le regole da rispettare sono piuttosto semplici e non sarà complicato spiegarle ai partecipanti, che potranno essere da due fino a un massimo di otto.

Prezzo: Il prodotto si inserisce nella fascia dei prezzi bassi, quindi il piccolo potrà divertirsi in compagnia degli amichetti senza che i suoi genitori siano costretti a spendere troppo.

 

Contro

Per bambini: Si tratta di un gioco pensato per i bambini dai sei anni in su, pertanto gli adulti dovranno dilettarsi con altri passatempi per trascorrere una piacevole serata con gli amici.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Ravensburger Italy Labirinto Magico Gioco in Scatola, 26447

 

Nelle nostre preferenze abbiamo aggiunto uno dei giochi in scatola per bambini tra i più venduti del web: quello di Ravensburger è consigliato per i bimbi dai 7 anni in su e in grado di stuzzicare il ragionamento.

L’idea è quella di creare un labirinto, spostando le tessere presenti sul tabellone, in modo da creare il percorso giusto per arrivare alla fine. Il gioco si complica quando gli altri personaggi modificano il tragitto, rendendo più difficile arrivare alla conclusione.

Si può giocare fino a un massimo di quattro persone, coinvolgendo anche gli adulti o gli amici dei piccoli. Il meccanismo è abbastanza semplice e le partite hanno la durata giusta per non annoiare.

Alcuni acquirenti non hanno però apprezzato che le pedine siano in plastica e non in metallo, materiale che avrebbe dato a loro maggiore stabilità. Anche il costo appare a qualcuno più alto di quanto dovrebbe essere, proprio per la qualità delle componenti.

La nostra classica si conclude con questo gioco adatto a tutta la famiglia. Di seguito troverete i suoi principali pregi e difetti riassunti in un piccolo sommario.

 

Pro

Design: Il tabellone raffigura un labirinto intricato, talmente fitto da risultare quasi inaccessibile. Ma è proprio questo il bello: spostando i vari tasselli si potrà creare un varco per arrivare all’uscita o complicare la vita agli altri giocatori affinché non arrivino alla fine prima di voi.

Fluido: Possono prendervi parte fino a quattro persone, mentre lo sviluppo e le regole del gioco sono abbastanza semplici e scorrevoli, considerando anche il fatto che la durata di ogni manche non è eccessiva, così da mantenere vivo l’interesse dei concorrenti.

Contenuto: Nella confezione, oltre al tabellone, troverete 34 tessere del labirinto, 24 carte del tesoro e 4 personaggi diversi, perfetto quindi per giocare con tutta la famiglia o in compagnia dei propri amici.

 

Contro

Ripetitivo: Secondo alcuni utenti, il gioco a lungo andare diventa monotono perchè non ci sono variazioni sostanziali nello sviluppo delle varie partite. Forse è più indicato per giocarci di tanto in tanto e non con una certa frequenza.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere i migliori giochi in scatola?

 

La passione per i giochi in scatola accomuna ancora molte persone, che vogliono trascorrere ore spensierate dopo cena con gli amici o con i propri figli. Sul mercato potrete trovare versioni di ogni genere e scegliere quella con il meccanismo che più si addice alle proprie corde. Consultate la guida che abbiamo pensato per voi, in modo da reperire qualche utile suggerimento che vi faccia individuare la migliore marca.

 

 

Uno per ogni età

Nella nostra classifica più in basso troverete tanti giochi in scatola tra i quali scegliere quello giusto: il primo criterio che dovete seguire è quello di sapere con chi intendete fare le partite. Saranno serate da passare solo con gli adulti o anche con i piccoli?

Questo aspetto determina la difficoltà del gioco, sul quale però ci sarà un’indicazione che vi indirizza sull’età giusta per utilizzarlo. Gli elementi base saranno più o meno gli stessi: il tabellone con figure e scritte, le pedine colorate, una clessidra per il tempo, un dado e, nel caso di tratti di quiz, anche delle carte con domande.

I bambini si divertiranno maggiormente e saranno più coinvolti con giochi nei quali è preferita l’azione piuttosto che il ragionamento, che è prettamente degli adulti. Con fasce d’età più alte potrete spaziare nella scelta e optare anche per quelli più complicati, che richiedono un concorso di azioni e il tenere a memoria più cose.

La recensione di altri utenti, che hanno già fatto un po’ di partite, potrà farvi capire se il grado di difficoltà è proprio quello che state cercando.

 

La durata delle partite

Se siete soliti confrontare i prezzi, vi accorgerete che il numero di componenti e il livello di difficoltà condizionano molto il costo del gioco. Un meccanismo più elaborato e complesso ha infatti richiesto un lavoro più importante da parte degli autori. Un altro elemento che può influenzare questo fattore è la cura dei particolari, tanto che alcuni articoli appaiono come piccole opere d’arte.

Valutate anche quanto una sola partita potrà durare, soprattutto se avete intenzione di trascorrere una lunga serata in compagnia e che il gioco ne costituisca la parte maggiore. Anche qui, potrete trovare utili indicazioni in merito leggendo le opinioni degli altri acquirenti, che possono anche affermare quanto il meccanismo sia più o meno coinvolgente.

Partite più brevi saranno invece da preferire per i più piccoli, che tendono ad annoiarsi facilmente quando il gioco si prolunga oltre il necessario.

 

 

La versione

Il prezzo delle varianti in commercio è abbordabile se si opta per un gioco più semplice, ma per molti il vero dilemma è se sceglierne uno moderno o uno di vecchio stampo. Ci sono infatti versioni più vecchie (oggi diremmo “vintage”) di sicuro effetto, che hanno coinvolto i giocatori delle precedenti generazioni.

Se si tratta di un acquisto fatto per voi, potete anche rimanere sul classico ma, se volete sorprendere un gruppo di amici, orientarvi sulla novità potrà coinvolgerli anche nell’imparare le nuove regole.

 

 

Tipologia di giochi in scatola

 

I giochi in scatola hanno caratterizzato i momenti ludici di tantissime persone e più di altri hanno avuto il merito di mettere insieme non solo gli amici ma anche le famiglie. Il quadretto dipinto sembra quello tipico dei tempi passati eppure molti di questi giochi hanno resistito al trascorrere del tempo e sono ancora oggi molto venduti, altri, invece, sono finiti nel dimenticatoio. Se la Playstation o la xBox non sono la vostra unica via d svago, continuate con la lettura; non ve ne pentirete.

 

 

Il Monopoly

Probabilmente è il principe dei giochi in scatola, certamente è tra i più venduti e giocati. Il concetto alla base del gioco è il monopolio: vince chi riesce a dominare il mercato mandando sul lastrico gli avversari. Le regole sono molto semplici. Ogni giocatore è in possesso di una pedina, una somma di denaro e di alcune proprietà.

Il giocatore tira due dadi e in base a essi si muove per un certo numero di caselle che se libere, può acquistarle altrimenti paga la cifra dovuta. Sulle proprietà è possibile edificare case e alberghi. Più è alto il valore dell’immobile e maggiore sarà la somma da versare al malcapitato che terminerà sulla casella.

 

Risiko

Un altro gioco di successo è il Risiko: si gioca da tre a sei persone. Il tabellone rappresenta il mondo suddiviso in America settentrionale, America meridionale, Africa, Oceania, Europa e Asia. Ogni zona è divisa in una serie di territori ciascuno dei quali ha una sua carta. Ci sono, inoltre, quelle che si chiamano carte obiettivo. Ogni giocatore è in possesso di una armata con la quale deve difendere i suoi territori e attaccare quelli degli altri. A tale scopo ci sono sei dati, quelli rossi sono per l’attacco mentre quelli blu per la difesa.

Le armate sono distribuite in base al numero di giocatori. A ogni giocatore è assegnata, casualmente, una “carta obiettivo”. Le “carte territorio” vanno distribuite fino al loro esaurimento. Il giocatore, a sua scelta, mette sui territori in suo possesso un certo numero di carri armati. Ad ogni turno il giocatore ha tre possibilità: aumentare le armate su un territorio, attaccare, o spostare le armate. Vince chi per primo porta a termine l’obiettivo indicato sulla sua carta.

 

 

Forza quattro

È un gioco molto semplice adatto dai sei anni in poi. Il gioco, per certi aspetti, ricorda il Tris ma anche il videogame Tetris. C’è una matrice a sei righe e sette colonne posta in posizione verticale. Vince chi riesce a mettere in fila quattro pedine orizzontalmente, verticalmente oppure diagonalmente. Il giocatore, oltre a tentare di comporre una fila di quattro pedine, deve anche impedire che ci riesca l’avversario.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI