Come scegliere il miglior libro per ragazzi

Ultimo aggiornamento: 24.05.24

 

Quanti sono disorientati dai numerosi titoli presenti su Internet, ma desiderano acquistare i migliori libri per ragazzi con cui sorprendere il proprio figlio o nipote, troveranno consigli utili all’acquisto nei successivi paragrafi.

 

Preferenze di lettura

Più si cresce e più si diventa amanti di un determinato genere, abbandonato magari quei libri che ci hanno accompagnato durante l’infanzia e l’adolescenza.

Partendo da questo assunto, possiamo certamente dire che uno dei fattori più importanti da prendere in considerazione in fase di acquisto è il proprio gusto, o meglio, la preferenza del ragazzo che riceverà in regalo un libro.

Se si tratta di una sorpresa dovrete chiedere a un suo amico o amica quale pensano sia il titolo più adatto, ma in genere, in commercio, esistono testi divisi per categorie e fasce d’età.

In questo modo sarete facilitati perché potrete già dare un’occhiata al genere adatto per il ragazzo o la ragazza, anche perché, negli ultimi anni, questo genere di narrativa è di nuovo all’apice delle preferenze.

Per questo motivo non dovrete fare molta fatica nel trovare un articolo adeguato, magari scegliendo tra un horror o un thriller, oppure un testo di approfondimento e quindi più didascalico.

Genere letterario

A proposito di genere, se non sapete quale libro per ragazzi comprare, potreste aver bisogno di chiarirvi le idee circa la quantità di opere che esistono sul mercato, perciò una classifica della letteratura più coinvolgente.

Quindi, non possiamo non citare i romanzi gotici o gialli, che interesseranno gli adolescenti amanti delle ambientazioni fantastiche, cupe e dalle trame contorte.

Ma anche opere di stampo più impegnativo, adatte soprattutto per i giovani impegnati nel sociale che apprezzano letture di carattere storico, oppure altrettanti titoli che raccontano la storia di una webstar.

Quanti invece amano seguire serie TV come Peaky Blinders, Teen Wolf, Stranger Things e così via, troveranno una buona soluzione in narrative fantasy che permettono di immergersi in un mondo parallelo e magico.

In soldoni, se volete sapere come scegliere un buon libro per ragazzi, osservate il carattere di chi lo riceverà, cercate di capire ciò che apprezza e cosa lo intriga, quindi anche il suo modo di fare.

 

Il costo

Quando si è di fronte lo scaffale in libreria o se si vuole scegliere un titolo attraverso i principali negozi online, tra le prima cose che ci si chiede è se per quel libro individuato ne vale davvero la pena.

Non parliamo tanto a livello di storia o di narrazione, quanto più dell’aspetto economico, quindi di quanto effettivamente sia conveniente il prodotto che avete intenzione di acquistare.

Questo fattore è infatti una discriminante importante quando si cerca di scegliere il miglior libro per ragazzi, ma bisogna tenere in considerazione anche alcuni elementi che possono far lievitare il prezzo.

In primo luogo, se si tratta di una copia fisica, quindi realizzata utilizzando la carta, cartone e altre tipologie di sistema di produzione, bisogna mettere in conto un margine di prezzo più elevato.

Il vantaggio è quello di regalare ai bambini un dono che potranno sfogliare e leggere, talvolta persino colorare.

Invece, un articolo più economico potrebbe essere il formato elettronico, che però necessita di un dispositivo tecnologico per una corretta visualizzazione e una lettura sicura.

Tipologia narrativa

Sono molti gli studiosi e gli accademici che nel corso degli anni hanno cercato di delineare i confini di una tipologia di letteratura più giovanile, ma il risultato non è mai soddisfacente.

Il motivo principale di questa difficoltà è che fare distinzione tra un romanzo adatto per gli adulti e uno ideale per un adolescente non è così facile, perché i criteri di qualificazione hanno un range che va dai 12 a 21 anni.

Oggigiorno, poi, la maggior parte dei tabù che fino a un secolo fa erano vietati nei testi, ormai sono superati, quindi alcuni argomenti apparentemente difficili sono invece parte integrante della letteratura per ragazzi.

Ma per quanto possa sembrare difficile pensare a un titolo idoneo per i più giovani, vogliamo suggerirvi di osservare principalmente la tipologia narrativa.

Alcuni libri sono scritti con uno stile più veloce, ideale per chi si distrae molto facilmente e desidera una descrizione più sintetica degli avvenimenti, mentre altri hanno la peculiarità di avere un ritmo più lento, quindi di respiro più ampio.

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI